BRUGHERIO
INCONTRAGIOVANI TRASFORMA VILLA FIORITA IN UNO “SPAVENTOSO” LUNA PARK

Eccoli i giovani al servizio dei giovanissimi. L’ IncontraGiovani infatti, ripropone questa sera 31 ottobre, lo “spaventoso” luna park a tema all’interno di Villa Fiorita, dove i bambini dai 6 ai 12 anni, potranno festeggiare Halloween tra giochi e laboratori in compagnia dei loro genitori.

Ci sono diverse prese di posizione rispetto alla possibilità che da noi si festeggi un evento per lo più ad appannaggio americano, e sono in molti a non volerne sentire parlare.Ma sarebbe anche fuori contesto non rendersi conto che orami questa ricorrenza è largamente ricercata anche in Italia. Fatto sta che la festa muove da radici che intrecciano riti pagani e usanze cattoliche, e si identifica comunque con il ricordo dei Santi e dei Defunti (nella tradizione cattolica) e con quello della notte in cui inizia la stagione fredda, o delle tenebre (nella tradizione celtica e pagana del Nord Europa).

L’evento, che a Brugherio ha riscosso gran successo anche nel 2015, è supportato da diverse associazioni del territorio, accorse a sostegno di IncontraGiovani insieme all’aiuto volontario di mamme e papà, ed è patrocinato dal Comune. Nel dettaglio, hanno dato il loro contributo associazione GeA, Giocando con i Re, Sopravoce, Croce Rossa Italiana, Associazione Nazionale Carabinieri in Congedo, Agesci Scout Brugherio.

Il divertimento “da incubo” è assicurato, e non mancheranno di certo dolci e scherzetti in quello che per una notte diventerà il bosco di Villa Fiorita, pieno di elfi, maghi, fantasmi, streghe, pipistrelli… L’ingresso è da via Roma, tutti i piccoli sono attesi.