BRUGHERIO
SPREAD THE JOY OF CHRISTMAS: ECCO IL RISULTATO DEL PROGETTO EUROPEO DELLA SCUOLA MANZONI

I piccolissimi alunni della 1°C della scuola elementare Manzoni di Brugherio, sono stati i primi in città a sperimentare l’emozione di allacciare relazioni con altri coetanei europei attraverso un progetto scolastico nato grazie all’utilizzo dell’innovativa eTwinning, la piattaforma scolastica online dedicata agli insegnanti di tutta Europa.

IMG_3607Nel caso specifico, questa prima esperienza è partita dal Natale e dal sentimento di gioia che è potenzialmente in grado di trasportare al di là di confini, diversità, età o distanze. Così i bimbi, guidati dalla Maestra Asia Giura, hanno realizzato a mano dei coloratissimi biglietti d’auguri, che sono stati poi spediti agli indirizzi di 20 diverse scuole europee così come indicato nello “Spread the Joy of Christmas”, progetto che invita appunto a condividere la gioia del Natale.

c6ef9185abdbc74332669b8fc7e35276

Il mio interesse a portare avanti con gli alunni un progetto europeo, è stato accolto dalla Preside, che mi ha così incaricato di seguire questo percorso sul Natale -ha spiegato Asia Giura,insegnante di Italiano, Storia, Geografia, Musica, Attività Motoria e Arte Immagine- E’ evidente come questo portale dedicato al corpo docente di tutta l’europa, possa far diventare la scuola una rete tra i diversi paesi, tra i quali l’Italia è certamente uno di quelli più attivi in questo senso”. Con buona pace di chi pensa che i maestri italiani siano piuttosto indietro rispetto alle nuove tecnologie al servizio della scuola.

Dunque i bambini di Brugherio hanno portato il Natale in Europa, regalando sorrisi e biglietti a tanti altri loro coetanei sparsi per Francia, Spagna Polonia, Grecia e chi più ne ha più ne metta. Hanno realizzato un biglietto con un angioletto ricavato dalle impronte colorate delle loro mani e hanno poi costruito un cartellone con tutti i biglietti ricevuti a loro volta. “Un’esperienza importante per questi bambini -ha concluso la maestra Giura- che sin da subito iniziano a pensare e guardare anche al di fuori della loro realtà, aprendosi agli altri”.

xmasmanzoni02