MELZO
E’ FESTA GRANDE PER LO SPORT: AUGURIO PER INIZIARE BENE LA STAGIONE

“La pratica di uno sport è un diritto di ogni cittadino e poter scegliere tra un’ampia gamma di proposte qualificate è la massima espressione di questo diritto: a Melzo c’è uno sport per tutti e tutti possono fare dello sport”. Si presenta così l’ 11° edizione della Festa dello Sport di Melzo, evento che coinvolgerà le piazze della città, organizzato come sempre dalla Consulta dello Sport con il patrocinio del Comune.

Volendo dare i numeri, la festa di domenica 6 settembre potrebbe essere riassunta così: 1 piazza come polo attrattivo, Piazza della Repubblica; 9 ore di eventi (dalle 10.00 alle 19.00 circa la chiusura); 25 società sportive coinvolte sostenute da oltre 150 istruttori e più di 2500 atleti, che si portano alle spalle qualcosa come 3000 gare l’anno. Cifre insomma che richiedono davvero un momento di festa grande.

A Melzo, diversamente da quanto accade in molti altri comuni, la giornata dedicata allo sport non arriva a conclusione dell’anno sportivo, ma arriva poco prima del suo inizio, come augurio forse, come modo di rendere onore a questa pratica anche senza vedere i risultati di fine stagione, o forse ancora per ricordare a tutti gli atleti pronti al via, qual’è il senso e il valore di ciò che si apprestano ad iniziare. “L’attività sportiva è fondamentale per lo sviluppo di valori basilari per la società quali lo spirito di gruppo e la solidarietà, nonché la tolleranza e la correttezza delle azioni, principi indispensabili per favorire un arricchimento della nostra esistenza ed un miglioramento del nostro vivere quotidiano -scrive per l’occasione l’Assessore allo Sport Lino Di Bari– Niente come la pratica sportiva insegna a rispettare l’avversario, accettare le regole e fare gioco di squadra“.

 

La consulta anche quest’anno si è data un gran da fare, programmando eventi sin dalle 10.00 del mattino, in un susseguirsi continuo che vedrà solo una breve pausa dalle 12.00 alle 14.45. Ritmica, arti marziali, atletica, takewondo, riempiranno Piazza della Repubblica di postazioni, mentre alle 18.30 è atteso il gran momento della sfilata finale davanti alle autorità con tutte le associazioni presenti. Particolare la dimostrazione di automodelli radiocomandati, che si svolgerà per tutta la giornata presso la pista di Via Primo Maggio.

Il programma completo dell’evento è disponibile sul sito del comune .