SEGRATE
SVOLTA LEGA: OK ALLA CANDIDATURA DELL’ ONOREVOLE PIANETTA PROPOSTO DALLA GELMINI

Con un comunicato piuttosto preciso, la Lega Nord di Segrate che aveva candidato alle prossime amministrative Vittorio Rigamonti, ha reso noto di aver “sempre manifestato la propria disponibilità al dialogo, guardando l’interesse del territorio e, nonostante le legittime aspirazioni di un movimento forte preparato e radicato sul territorio, si rende, quindi, disponibile a fare un passo indietro sostenendo il nome autorevole del Senatore Enrico Pianetta“.

Così le carte in tavola cambiano.
Un incontro con l’attuale Sindaco Alessandrini e con la responsabile regionale Maria Stella Gelmini, ha portato il carrocio segratese ad un dietrofront rispetto alla proposta iniziale.

news_4f1e8d5b4aa110.27424618L’ Onorevole Pianetta, ingegnere classe 1944, è stato Senatore con Forza Italia per tre legislature dal 1996 sino al 2008, e poi Deputato alla Camera nella XVI legislatura, lasciando il suo incarico da parlamentare nel 2013. Come senatore ha ricoperto ruoli di estrema importanza con incarichi parlamentari di enorme rilievo, per i quali si è occupato di sanità nazionale, diritti umani, emigrazione, affari esteri e diritti dell’infanzia (qui le proposte di legge presentate da Pianetta come Deputato Pdl nella XVI legislatura).

Dunque la Lega Nord segratese converge su un nome fortemente voluto dagli alleati di Forza Italia, ma pare farlo con tutta serenità, alla condizione però che l’ex candidato di casa Vittorio Rigamonti, ne sia il vice, con competenze all’Urbanistica. 

Abbiamo lavorato per unire in un unico progetto politico tutte le forze moderate e quella parte di società civile che in prima persona si rende disponibile al servizio della comunità, convinti che la squadra e il progetto siano importanti quanto il nome del candidato Sindaco che avrà il compito fondamentale nel coordinare l’azione amministrativa” scrive in un comunicato il Direttivo della Lega Nord cittadina, che dunque ha riconosciuto nella figura proposta da Maria Stella Gelmini e dall’attuale Sindaco Alessandrini, una persona “decisamente autorevole, capace e preparata, in grado di unire tutti i moderati“.

Dunque si aggiunge un volto nuovo di alto profilo nella campagna elettorale segratese, nella quale da poco, su fronte opposto, si è aggiunto nella lista Sinistra per Segrate che appoggia Paolo Micheli, anche il nome del noto attore da tempo impegnato politicamente e socialmente, Bebo Storti.