CERNUSCO SUL NAVIGLIO – Nuovi impianti di illuminazione per quattro strade, all’insegna del risparmio energetico

Sono cominciati da via Cavour i lavori di riqualificazione degli impianti di illuminazione pubblica, secondo il programma stilato dall’Assessorato ai Lavori Pubblici per il 2011. Attualmente il tratto interessato dai lavori è quello compreso fra via Mazzini e la Provinciale 121; ad esso seguiranno in successione viale Assunta (con il parcheggio di via Sciesa), la pista ciclabile di via Melghera e l’alzaia Naviglio Martesana (dove però saranno cambiati solo i lampioni). Tutti i nuovi impianti sono dotati di lampade a risparmio energetico. I lavori non avranno ripercussioni sul traffico e sulla viabilità perché, sia in via Cavour che in viale Assunta, i pali sono collocati su aiuole o su cordoli che separano la carreggiata da piste ciclabili o marciapiedi.

No Banner to display

Successivamente ai lavori per gli impianti di illuminazione eseguiremo anche la riqualificazione della pista ciclabile di via Cavour – ha spiegato l’Assessore ai Lavori Pubblici e Bilancio, Maurizio Rosci – Entro la fine del 2011 tutti gli impianti saranno operativi; ad essi aggiungeremo anche quelli di via Toti e via Filzi, che completeremo entro l’autunno di quest’anno”.

Questo piano di rinnovo dell’illuminazione pubblica di Cernusco sul Naviglio conta in parte su un finanziamento di Regione Lombardia, pari a 478.000 euro mentre a carico del Comune rimangono circa 250.000 euro, per un valore totale dei lavori pari a circa 728.000 euro.