Pessano, Polizia Locale in festa per San Sebastiano

Sabato 18 gennaio una serata per testimoniare la vicinanza dell'amministrazione e favorire l'incontro con i cittadini

Polizia Locale

Sabato 20 gennaio si celebra San Sebastiano, patrono della Polizia Locale, e anche quest’anno a Pessano con Bornago è stata organizzata una serata di festa, per favorire l’incontro degli agenti di Polizia con i cittadini e ringraziarli per il lavoro svolto quotidianamente sul territorio.

Un momento istituzionale, ma anche di ricordo e commemorazione, a cui parteciperanno il Comandante della Polizia Locale Alessio Bosco, il suo Vice Noemi Beretta e tutti gli agenti in servizio a Pessano, Bussero e Cassina de’ Pecchi, di cui due in alta uniforme.

Da poco più di un anno, infatti, Pessano si è unita ai due paesi vicini entrando a far parte del Servizio Associato di Polizia Locale Centro Martesana. Un accordo che ha permesso ai tre comuni di mettere a fattor comune le proprie risorse per offrire ai cittadini un servizio ancora più efficiente.

«La nostra visione in qualità di assessori alla sicurezza è che l’Agente di Polizia deve essere un punto di riferimento sul territorio, sempre al servizio del cittadino», ha dichiarato Giuliana Di Rito, assessore alla sicurezza di Pessano. «Siccome non capita spesso che i cittadini parlino con la Polizia, questa giornata può essere un’opportunità di dialogo con la cittadinanza e anche l’occasione per presentare i nuovi agenti, che ancora sono poco conosciuti».

IL PROGRAMMA

L’appuntamento è per sabato 18 gennaio alle 17.30 presso la Cascina Canepa, dove avverrà la benedizione dell’affresco raffigurante San Sebastiano. Alle 18 poi si svolgerà la Santa Messa presso la Chiesa di SS.MM. Vitale e Valeria alla presenza delle Autorità Locali. Alle 19 ci sarà spazio per un rinfresco organizzato dagli Alpini.