“Calcio di punizione”: a Cernusco uno spettacolo contro la violenza sulle donne

L'assessore Gomez: «Sono molti gli strumenti che mettiamo in campo perché molte e diverse sono le esigenze»

credit: associazione fuoritempo

Uno spettacolo per raccontare come nasce la violenza sulle donne. Una data, il 1 dicembre, per non parlarne solo in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne.

All’ auditorium Paolo Maggioni di Cernusco sul Naviglio, il 1 dicembre alle 16.30, andrà in scena “Calcio di Punizione”, spettacolo organizzato dall’ associazione Fuoritempo.

LO SPETTACOLO

Lo spettacolo, diretto da Giuseppe China, vuole raccontare di come possa nascere la violenza di un uomo sulla sua donna. Sua, aggettivo possessivo che identifica l’altro come una proprietà. Le 4 donne protagoniste, interpretate da Maria Cremona, Monica Gountini, Paola Pezzimenti e Anna Majer, indosseranno una divisa da calcio e, sedute in panchina, aspetteranno di raccontare la loro storia.

PIU’ STRUMENTI PER DIVERSE ESIGENZE

Luciana Gomez, assessore alle Pari Opportunità, ha spiegato l’importanza di mettere in campo diversi strumenti per sensibilizzare su un tema così delicato. «Ogni giorno per noi è importante per tendere una mano alle donne che hanno bisogno di supporto – ha detto -. Grazie allo Sportello Donna e al Centro Antiviolenza, che lavorano ormai da anni in modo continuativo e con risultati di adesione e contatti molto positivi, ma anche attraverso la sensibilizzazione culturale con spettacoli come quello che andrà in scena domenica 1 dicembre all’Auditorium Maggioni o ancora attraverso il sito appena rinnovato www.cernuscodonna.it.Sono molti – ha voluto sottolineare – gli strumenti che mettiamo in campo perché molte e diverse sono le esigenze, gli approcci, i metodi necessari per contrastare un fenomeno, quello della violenza di genere, che necessita di grande attenzione e multidisciplinarità per essere contrastato. Da donna e mamma di due figlie femmine – ha concluso – sono molto orgogliosa del lavoro che stiamo portando avanti sul nostro territorio, in rete con gli altri Comuni: solo con l’unione di forze e competenze potremo vincere questa battaglia»

CERNUSCODONNA.IT

Il sito Cernuscodonna.it, rinnovato da poco, offre una panoramica sui servizi offerti dal Comune, dalle associazione e dal distretto. Sulla piattaforma si trovano infatti informazioni sullo Sportello Donna, sevizio del comune di Cernusco sul Naviglio, che offre consulenza e sostegno psicologico, sul centro antiviolenza V.I.O.L.A.  e su molte altre possibilità messe a disposizione delle donne che vivono un momento di difficoltà.