Bellinzago, arriva il primo torneo di poesia dorsale

A partecipare creando poemi attraverso i titoli dei libri saranno ragazzi dai 7 fino ai 14 anni

Mostra fotografica di Poesia Dorsale. Di Silvano Belloni, a cura di Chiara Corio con poesie di Antonella Ottolina. Castello di Belgioioso 22-23 settembre 2007. Parole nel tempo, piccoli editori in mostra. Fonte: flickr.com

Un’intera giornata per comporre poesie utilizzando i titoli dei libri scritti sul loro dorso: è la “poesia dorsale”, il cui torneo – dedicato a bimbi e ragazzi dai 7 ai 14 anni – si svolgerà domenica 20 ottobre a Bellinzago a partire dalle ore 17 lungo l’alzaia naviglio.

Il torneo è organizzato dall’Amministrazione Comunale e all’ideazione e alla realizzazione collabora Cesare Gallarini, attore, autore e cabarettista di Bellinzago.

TORNEO DI POESIA DORSALE: COME FUNZIONA

Durante lo svolgimento del torneo saranno suddivisi in squadre composte da 5 partecipanti l’una, che si sfideranno nel comporre una poesia utilizzando i titoli dei libri che troveranno lungo il Naviglio.

Ogni tappa del percorso vedrà una selezione di libri basati su un tema specifico, e le squadre – nel tempo a loro disposizione – dovranno comporre le poesie riordinando i dorsi dei libri. Il tema sarà proposto musicalmente dalla Filarmonica la Concordia di Bellinzago Lombardo. Il giudice arbitro e moderatore del gioco sarà Cesare Gallarini.

Gli aspiranti poeti, dai 7-8 fino ai 14 anni, possono iscriversi presso la Biblioteca Comunale.

#IOLEGGOPERCHÉ

Il torneo si svolge in occasione dell’iniziativa #ioleggoperché, che torna in Italia nella settimana dal 19 al 27 ottobre, con diverse attività dedicate alla promozione della lettura a Bellinzago.
Oltre al torneo di poesia dorsale, infatti, sabato 19 ottobre alle 10.30 è prevista la seconda lettura animata in Biblioteca comunale: LA ZUPPA DI SASSO, dedicata a bambini tra i 6 e gli 8 anni. Per le iscrizioni è possibile rivolgersi in Biblioteca.
Domenica 20 alle 15.30, invece, si svolgeranno la Lettura e laboratorio LIBRI PER SALVARE IL MONDO, dedicati a bambini di età tra i 3 e i 7 anni, presso la Corte Lombarda.

«Insieme alle associazioni abbiamo organizzato un mese di ottobre dedicato ai libri, favorendo diversi momenti di promozione della lettura dedicati a tutte le fasce di età – ha spiegato Valentina Manenti, assessore alla Cultura e agli Eventi –. Si tratta di azioni che si inseriscono nella più ampia programmazione a supporto della lettura e della Biblioteca Comunale.»