L’Istituto Ungaretti di Melzo elogiato in Tv a Presa Diretta

La scuola melzese è stata scelta per un servizio della trasmissione Rai. Intervistati anche la Direttrice della Didattica e l'Assessore alle infrastrutture Guzzetti

L’Istituto Comprensivo Statale Ungaretti di Melzo si conferma ancora una volta eccellenza italiana. Nell’ultima puntata di Presa Diretta, andata in onda il 7 ottobre su Rai Tre, la scuola melzese è stata protagonista di un servizio sulle condizioni delle scuole italiane ed è stata scelta in quanto esempio di eccellenza.

La troupe Rai aveva già fatto visita all’Istituto due anni fa, prima della sua apertura, per raccontare l’innovativo metodo di gestione degli appalti pubblici. La scuola Ungaretti infatti è stata progettata dal Politecnico di Milano, ma costruita dal Comune di Melzo, con l’obiettivo di garantire qualità e sicurezza della struttura.

IL SERVIZIO

Il servizio sull’istituto melzese è stato inserito nella puntata “Italia Spaccata“, che ha visto la troupe di Presa Diretta viaggiare nel Nord e nel Sud del Paese per mettere a confronto la situazione di sviluppo delle strutture sanitarie, scolastiche e turistiche.

Durante la trasmissione condotta dal giornalista Riccardo Iacona sono stati mostrati gli spazi interni ed esterni dell’Istituto Ungaretti, che è stato descritto come «una delle scuole più innovative al mondo», nonché «l’unico in Italia scelto da Apple come “distinguished school”».

Il servizio ha posto attenzione soprattutto all’innovativo metodo di apprendimento, che prevede un largo uso delle tecnologie digitali e l’insegnamento di materie in lingua inglese già a partire dalle scuole elementari.

«Si guarda ai bisogni reali della generazione di oggi», ha spiegato la Direttrice della Didattica Stefania Strignano. «Programmare significa aiutare a sviluppare un pensiero computazionale, quindi una risoluzione dei problemi. […] La mia idea è quella di poter dare un insegmaento innovativo e di qualità anche alla scuola pubblica».

«Nel caso di questo istituto – ha spiegato – la differenza l’ha fatta l’amministrazione comunale di Melzo, che si è fatta carico dei beni di investimento e dell’offerta formativa».

In studio a Roma è stato ospitato invece Franco Guzzetti, assessore alle infrastrutture del Comune di Melzo, che si è confrontato con Deborah Cinquepalmi, assessore alla Pubblica Istruzione di Taranto, il cui Istituto, durante il servizio, ha fatto da contraltare all’eccellenza della scuola melzese.

L’assessore Guzzetti ha risposto ad alcune domande sull’origine dei fondi stanziati per la realizzazione del plesso scolastico e ha ringraziato i dipendenti dell’Ufficio Tecnico comunale per il prezioso lavoro svolto.