Progetto Stranger Teens: Manifattura K è alla ricerca di giovani artisti

L'associazione sta cercando quattro artisti multidisciplinari e due performer sotto i 35 anni d'età

Dopo essersi aggiudicata un contributo da SIAE e MIBAC nell’ambito dell’iniziativa “Per chi crea”, Manifattura K è ora alla ricerca di giovani artisti under 35 che possano contribuire al progetto Stranger Teens.

Realizzato insieme al Karakorum Teatro di Varese, il progetto offre l’opportunità a giovani artisti del territorio di partecipare alla creazione di una performance che abbia come target i ragazzi tra i 10 e i 14 anni.

IL BANDO

Con il bando pubblicato nelle scorse settimane, le due associazioni intendono selezionare 4 artisti/curatori – attivi in diverse discipline artistiche – e 2 performer, che saranno ospitati in residenza e coordineranno i laboratori dei ragazzi tra i 10 e i 14 anni di Pessano con Bornago e di Varese, contribuendo alla realizzazione dell’evento finale del progetto Stranger Teens.

Per quanto riguarda gli artisti/curatori, per partecipare alla selezione i candidati dovranno presentare un «progetto di indagine artistica sul quale lavorare durante la residenza, che tenga conto della cocreazione con i preadolescenti». I progetti che verranno presi in considerazione saranno quelli che si sviluppano attraverso diverse forme artistiche: dalla scrittura al teatro, passando per musica, fotografia o montaggio video.

Le quattro residenze multidisciplinari, ognuna della durata di una settimana, si terranno nei mesi di ottobre e novembre a Pessano con Bornago, presso la sede di Manifattura K, e a Varese, presso la sede di Spazio YAK. Ogni artista selezionato riceverà una borsa di studio del valore di 200€, a cui si aggiunge un rimborso spese di vitto e alloggio.

Per quanto riguarda i due performer, invece, è prevista una sola residenza produttiva, che si terrà nella primavera del 2020 a Varese.

COME PARTECIPARE

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate entro le ore 19.00 di domenica 15 settembre all’indirizzo email candidaturestrangerteens@gmail.com.

Oltre a dover fornire recapiti telefonici e mail, tutti i candidati dovranno allegare alla domanda i seguenti materiali:

Artista multidisciplinare: CV, Portfolio, Progetto residenziale
Performer: CV, Portfolio, Lettera motivazionale

Tutte le candidature verranno esaminate dalle direzioni artistiche delle due associazioni, che contatteranno i vincitori del bando entro il 30 settembre.

Per tutti i dettagli sulle procedure di selezione, sui rimborsi e sui materiali da allegare alla domanda di partecipazione, è possibile consultare il bando al seguente link.