Servizio Civile, Città Metropolitana seleziona 20 giovani

Esperienza di cittadinanza attiva che avvicina i giovani al mondo del lavoro

Uscito il bando per il Servizio Civile Universale 2019 di Città Metropolitana. Sono 20 i volontari ricercati dall’ente che potranno crescere e formarsi per un anno in vari settori, come la rigenerazione urbana, l’ambiente e le politiche giovanili. Le domande vanno presentate entro il 10 ottobre. Qui requisiti necessari e ulteriori info.

L’OFFERTA

Il contributo economico mensile sarà di 433,8 euro per 25 ore di lavoro la settimana. Oltre a questo, però, il Servizio Civile rappresenta un’esperienza concreta di cittadinanza attiva che permetterà ai giovani da un lato di avvicinarsi al mondo del lavoro, dall’altro di conoscere in prima persona il funzionamento della pubblica amministrazione.

GIORGIO MANTOAN: «OPPORTUNITA’ IMPORTANTE»

Un invito alla partecipazione arriva da Giorgio Mantoan, Consigliere con delega alle Politiche Giovanili: «Città Metropolitana – ha detto – organizza il Servizio Civile da diversi anni e quest’anno non si tratta una semplice riconferma: aumentano sia i progetti sia il numero di volontari che cerchiamo. Il Servizio Civile – ha proseguito – è un’opportunità davvero importante per tutti i giovani ed è anche un’occasione interessante per conoscere da vicino una realtà politica e amministrativa complessa come quella della Città metropolitana. Il nuovo servizio “universale” – ha sottolineato – ha introdotto diverse sfide e opportunità; insieme ad Anci Lombardia e ai partner siamo al lavoro per coglierle pienamente»