Bussero, scoppia una tomba al cimitero di via Milano. «Può capitare»

Del liquido è fuoriuscito dal loculo. Attivati subito i protocolli di urgenza

Immagine di repertorio

Negli scorsi giorni i responsabili della cooperativa La goccia, che ha in gestione il cimitero di via Milano di Bussero, si sono trovati ad avere a che fare con una situazione poco piacevole: una tomba è “scoppiata”, facendo fuoriuscire del liquido dal loculo.

L’INTERVENTO

Sono subito stati attivati gli interventi del caso, con l’estumulazione per la verifica del problema. Sembra che la causa possa essere stata la cattiva tenuta della cassa, così sono seguite la sanificazione del loculo e una nuova sepoltura con una nuova bara.

I PRECEDENTI

Non si tratta comunque di un problema “nuovo”: nel 2013 casi come questi si sono verificati anche a Pessano, e sembra che il caldo di questi ultimi giorni possa avere influito, come hanno spiegato dall’amministrazione comunale. Sempre nel 2013 sono stati resi noti diversi casi simili anche nel casertano: le cause possono essere i gas rilasciati dai corpi durante la decomposizione, la cattiva condizione delle bare o la loro chiusura scorretta.