Onori alla Fiera delle Palme di Melzo: ora è “manifestazione di interesse regionale”

Un grande traguardo per la fiera cittadina, che quest'anno ha festeggiato la 400° edizione

melzo fiera delle palme

Un importante riconoscimento quello ottenuto dalla storica Fiera delle Palme di Melzo, che ha ottenuto, da parte di Regione Lombardia, il riconoscimento come manifestazione fieristica ed evento di interesse regionale per la prossima edizione, che si terrà nel 2020.

MOTIVO DI ORGOGLIO PER LA CITTÀ

«Siamo orgogliosi – ha commentato il sindaco Antonio Fusèdi questa decisione da parte degli organi regionali, che premia l’esito della scorsa edizione e gli sforzi organizzativi della nostra Amministrazione e di tutte le componenti cittadine, che hanno concorso in maniera sostanziale per giungere a questo brillante risultato».

La prima fiera nella storia della città ha avuto luogo nel febbraio 1619, quando il Re di Spagna Filippo III concesse alla comunità cittadina il privilegio di effettuare il mercato settimanale e la fiera annuale.
L’edizione di quest’anno è stata la 400°, e ha unito innovazione e tradizione, con maggiori spazi dedicati alla mostra del bestiame nei settori dell’agricoltura e della zootecnia.

 

Augusta Brambilla