Rimozione amianto: Regione Lombardia ci mette un milione

Regione Lombardia incentiva lo smaltimento di amianto. Le domande per accedere alle risorse messe a disposizione possono essere presentate fino al 9 settembre.

Regione Lombardia incentiva lo smaltimento di amianto purtroppo presente ancora su numerosi edifici privati e che può avere effetti devastanti sulla salute umana. Un milione di euro le risorse messe a disposizione da Palazzo Lombardia  per rimuovere i manufatti in cemento – amianto. Possono partecipare i privati cittadini, anche associati nei condomini.Le domande possono essere presentate da oggi, Lunedì 8 luglio, fino a Lunedì 9 settembre. È possibile avere ulteriori informazioni consultando la pagina dedicata sul sito di Regione Lombardia (Qui)

MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO

Per ogni immobile è possibile presentare una sola domanda di finanziamento. Il contributo sarà a fondo perduto fino alla concorrenza massima del 50% dell’importo della spesa e comunque non oltre un massimo di 15.000 euro. Una volta terminati i lavori, acquisita tutta la documentazione necessaria che attesti la regolare esecuzione della rimozione e dello smaltimento, avverrà l’erogazione del 100% del contributo.