Pioltello, notte bianca del libro in biblioteca

Una serata per incontrare gli autori, giocare e ascoltare musica. La sindaca Cosciotti: «Pioltello in prima fila per stimolare nuove emozioni».

La biblioteca Alessandro Manzoni di Pioltello anche quest’anno aderisce a “Letti di notte”, iniziativa che in tutta Italia coinvolge vari soggetti, dagli editori, ai circoli di lettura, fino appunto alle biblioteche, per promuovere i libri e la lettura. Le iniziative si svolgeranno Sabato 22 giugno dalle 18.00 alle 23.00 (qui programma completo) e non saranno esclusivamente di carattere letterario: sono previsti infatti concerti, laboratori e giochi. L’evento si chiuderà con un evento, la lettura di fiabe magiche, dedicato ai più piccoli, in modo che possano “tirare tardi come i grandi”. Durante tutta la serata, inoltre, sarà possibile prendere in prestito libri, Cd e Dvd, come nei classici orari di apertura della biblioteca

Cinque ore ricche di iniziative che saranno raccontate dai ragazzi e le ragazze di Radio Patchanka, web radio gestita dai ragazzi del Cag con la collaborazione della cooperativa sociale Arti e Mestieri.

L’ASSESSORE JESSICA D’ADAMO: «CELEBRIAMO L’ARRIVO DELL’ESTATE»

Per l’assessore alla Cultura Jessica D’Adamo “Letti di notte” e la festa della musica, che si svolgerà il giorno prima, sono un modo per festeggiare l’arrivo dell’estate. Un programma di grande interesse e la contaminazione di idee e soggetti gli ingredienti principali. «La biblioteca ha prodotto un programma di grande interesse, che si rivolge a più pubblici e in modo originale – ha detto l’assessore– C’è una grande contaminazione di idee e soggetti – ha proseguito –  con il coinvolgimento di realtà differenti, come il Cag, le cooperative e il Civico Istituto Musicale. Insomma, c’è un bel mondo che si muove intorno alla cultura, i libri e la biblioteca. E di questo non possiamo che dirci soddisfatti».