Segrate, arriva l’open day del Gruppo CAP per scoprire la #waterevolution

Due giornate di visite e laboratori per i più piccoli

Come è fatto un depuratore? Quali sono le tecniche di analisi che rendono l’acqua buona e sicura? Gli esperti del Centro Ricerche Gruppo CAP sono a disposizione del pubblico nelle giornate di venerdì 17 e sabato 18 maggio, e organizzano visite guidate per grandi e piccini per mostrare i progetti più innovativi in chiave di economia circolare all’Idroscalo di Segrate.

LE ATTIVITÀ PER I BAMBINI

Per i più piccoli sono previste attività di intrattenimento nella giornata di sabato 18 maggio alle ore 15.30 con laboratori creativi nel BlueLab, lo spazio innovativo sulla Riviera Ovest del parco.

Sarà anche presente il Water Truck, la casetta dell’acqua su quattro ruote che mette a disposizione dei visitatori acqua naturale e frizzante – plastic free – a km 0.

IL CENTRO RICERCHE

Il Centro Ricerche di Gruppo CAP ospita i laboratori di acqua potabile dove annualmente vengono analizzati oltre 26.000 campioni per determinare quasi 750.000 parametri chimici e microbiologici, ma rappresenta anche un polo dell’innovazione per la gestione sostenibile dell’acqua sul territorio nazionale, dove giovani imprese hanno la possibilità di sviluppare nuove soluzioni sostenibili grazie alle competenze, al know-how e al patrimonio di dotazioni tecnologiche di Gruppo CAP.

GLI ORARI

Gli orari di apertura sono venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 16 e sabato dalle 10 alle 12.30 e dalle 14 alle 17.00 presso l’Idroscalo, Circonvallazione Est Idroscalo 21- ingresso 3 Punta dell’Est, Segrate.

LE VISITE

Le visite guidate, della durata di un’ora ciascuna, sono interamente gratuite e si consiglia la prenotazione chiamando il numero di riferimento 346-0204004 o scrivendo una mail a segreteriascuole@lalumaca.org.

 

Augusta Brambilla