Segrate, atti vandalici all’aula studenti di Milano 2. Micheli «Cercheremo i colpevoli»

Saccheggiata la macchinetta delle merendine e distrutta la porta d'ingresso all'aula

Un atto vandalico che verrà punito, quello avvenuto nella notte tra domenica 5 e sabato 6 maggio al Centro Civico di Milano 2. Nella mattinata la porta d’ingresso dell’aula studenti è stata trovata distrutta e la macchinetta delle merendine saccheggiata.

«TANTA AMAREZZA»

Un grande dispiacere per l’atto nelle parole del sindaco Paolo Micheli, che annuncia che verranno presi provvedimenti e che, attraverso i filmati delle telecamere, si cercherà di far luce sugli autori del colpo per assicurarsi che gli vengano addebitate tutte le spese.

«Nottetempo – ha scritto il sindaco – qualche imbecille si è divertito a scardinare la porta di sicurezza dell’aula studenti e a saccheggiare la macchinetta delle merendine. Non ci sono parole, c’è tanta amarezza.»

Al momento la denuncia partita è per danneggiamento contro ignoti.