Pioltello, la 3^C dell’Istituto “Iqbal Masih” premiata per il concorso “Adotta un giusto”

Gli studenti hanno realizzato un video per raccontare la vita di Nelson Mandela

Non solo riconoscere il bene, ma costruirlo: è questo ciò che ha spinto la classe 3^C dell’Istituto Comprensivo Iqbal Masih di Pioltello a partecipare al concorso “Adotta un giusto” lanciato da Gariwo e dall’Associazione Giardino dei Giusti di Milano insieme al MIUR.

Gli studenti, guidati dalla professoressa Maria Rendani e dalla regia del professor Flavio Giacomessi, hanno realizzato un video in cui raccontano e interpretano la vita di Nelson Mandela, politico e attivista sudafricano ricordato per la sua lotta contro l’apartheid.

IL CONCORSO

“Adotta un giusto” è un concorso pensato per far riflettere gli studenti sui valori di dialogo, pluralismo, giustizia e tolleranza. L’iniziativa è stata ideata da Gariwo, un’associazione che si occupa di ricercare e diffondere le storie dei Giusti, donne e uomini che sono passati alla storia per aver salvato delle vite o per aver difeso la dignità umana.

Il concorso a cui hanno partecipato gli alunni di Pioltello consisteva nell’elaborazione di un videoclip, un disegno, una composizione musicale o un testo letterario che raccontasse la storia di un Giusto.

LA PREMIAZIONE E LA RASSEGNA TEATRALE

Dopo la valutazione della Giuria, composta dalla Commissione Didattica di Gariwo, da due rappresentanti del MIUR, da un rappresentante del Comune di Milano e uno dell’UCEI, il video dei ragazzi dell’Istituto Iqbal Masih è stato giudicato tra i migliori elaborati. La classe 3^C, dunque, verrà premiata a Milano lunedì 13 maggio dal presidente della fondazione Gariwo Gabriele Nissim.

Per sensibilizzare i propri coetanei sull’importanza della memoria e della cittadinanza attiva, gli studenti hanno deciso di mettere in scena il lavoro svolto anche alla rassegna teatrale di Pioltello, che, come ogni anno, si terrà nel mese di maggio.

IL VIDEO