Alla scoperta del Tai Chi, tra corsi e dimostrazioni con “Le Radici e le Ali”(VIDEO)

Controllo, respirazione e concentrazione Il Tai Chi per trovare un nuovo rapporto con l'esistere


Il Tai Chi, antica pratica sempre più diffusa anche in martesana, grazie all’associazione Le radici e le ali, che attraverso l’organizzazione di corsi, dimostrazioni ed eventi promuove questa disciplina al fine di aiutare le persone a  trovare un nuovo rapporto con il proprio corpo, o meglio, con il proprio esistere.

«Nel tempo – ci spiegano gli istruttori nel video- il Tai Chi  si è trasformato da tecnica di combattimento ad approccio per migliorare il benessere psicofisico. Questo probabilmente unito a tanti altri aspetti il motivo principale della sua grande diffusione anche nel mondo occidentale».

Abbiamo conosciuto l’associazione a Vimercate, durante la giornata mondiale del Tai Chi, anche se i loro corsi sono presenti da tempo in martesana a Carugate, Melzo, Cassano d’Adda, Basiano e da quest’anno anche presso La Filanda di Cernusco sul Naviglio (ne avevamo parlato QUI).

Alle 10 del mattino, dello scorso 27 Aprile,  Roberto Fiume, Serena Venier e Alessio Ronchi hanno organizzato delle dimostrazioni con diverse persone, molte delle quali si affacciavano al Tai Chi per la prima volta.

Con loro (nel VIDEO) abbiamo parlato anche delle radici della disciplina, di cosa cercano le persone che decidono di intraprendere un percorso e dove è possibile frequentare un loro corso.