Tenta il suicidio dal nono piano: donna tratta in salvo a Pioltello

Grazie all'intervento di un militare si è evitato il peggio

È accaduto nel pomeriggio di ieri, giovedì 18: una 58enne ha minacciato di lanciarsi dalla sua abitazione – al nono piano di un palazzo di via Bizet a Pioltello. Il tempestivo intervento dei militari di Cassano – allertati dai vicini – ha evitato il peggio.

L’INTERVENTO

Un militare è riuscito con coraggio a raggiungere la donna attraverso il condominio vicino – nonostante la grande distanza da terra – scavalcando la vetrata tra i due balconi, mettendola al sicuro e fornendole le prime cure. In seguito la signora è stata trasportata all’ospedale di Melzo per un consulto psichiatrico.