Mobilissimo sempre più “green”: con l’acquisto di una cucina in regalo una bici elettrica

Scegli una cucina Mobilissimo Line entro il 15 maggio, e porta a casa con te una bellissima Nilox X2+

In un momento storico che vede l’attenzione per l’ambiente al centro, scegliere come muoversi in città diventa una decisione importante. Se poi volete sfruttare la bella stagione per cercare una nuova cucina, allora lo store di arredamento Mobilissimo di via Torino 15 a Cernusco fa proprio al caso vostro: con l’acquisto di una cucina, infatti, avrete in regalo la nuovissima bici elettrica Nilox X2+.

NILOX E MOBILISSIMO: UNA PROMOZIONE UNICA NEL SUO GENERE

La promozione di Mobilissimo è davvero imperdibile: con l’acquisto di una delle cucine Mobilissimo Line, si avrà in regalo una bici a pedalata assistita Nilox X2+, dalla linea elegante e le alte prestazioni, in grado di coniugare perfettamente stile e attenzione per l’ambiente.

NILOX X2+, PURO CONCENTRATO DI TECNOLOGIA

Un prodotto che non lascia spazio al caso: la batteria da 36V integrata nel telaio è ricaricabile in sole 2 ore e permette di percorrere in modalità assistita fino a 25km; la bici è in grado di raggiungere fino a 25 km/h grazie alla pedalata assistita – attivabile da comando sul manubrio – e alle ruote da 16”, con modulo Bluetooth che permette il monitoraggio dei dati di viaggio attraverso l’app Nilox DOC.
Una soluzione perfetta per evitare il traffico e guadagnare tempo rispettando l’ambiente: anche trasportarla è facile, perché Nilox X2+ si ripiega con un solo gesto per poter essere caricata sui mezzi o in macchina.
Moderna ed ecologica, sì, ma anche ricca di dettagli, come la potente luce LED anteriore compresa nella confezione, il robusto lucchetto di sicurezza e l’adattatore presa UK in dotazione.

MOBILISSIMO “GREEN”: FARE IMPRESA RISPETTANDO L’AMBIENTE

Ieri è stata la giornata mondiale della Terra, e quale occasione migliore per parlare di politiche green?

L’intento di Mobilissimo è quello di sensibilizzare le persone sulle tematiche ambientali, non solo per lasciare un mondo più pulito alle generazioni future, ma anche per garantire un’alta qualità della vita nel presente.

«I consumatori propendono di più verso aziende consapevoli del loro impatto ambientale – ci ha spiegato Stefania Zucchetti, anima del Gruppo Mobili Quattrozeta nonché responsabile marketing -: il NMI (Natural Marketing Institute), primario istituto di ricerca USA, specializzato nei settori della salute e del benessere e nell’analisi delle tendenze green in tutte le industrie, afferma che sta crescendo costantemente dal 2002 ad oggi il numero dei consumatori attenti alla sostenibilità. Questi ultimi, secondo il NMI, propendono per l’acquisto di prodotti realizzati da aziende consapevoli del loro impatto ambientale e che stanno seriamente lavorando per ridurlo.» 

«Un’altra ragione per la quale il Gruppo intende sposare una politica green – ha concluso Stefania – è che le aziende proattive nei confronti delle problematiche ambientali sono quelle che attraggono maggiormente risorse umane più motivate e che rimangono fedeli nel tempo. L’assunzione della responsabilità sociale quale leva strategica per le imprese può migliorare le condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori, fare delle aziende dei luoghi più attenti al benessere dei propri collaboratori anche al di fuori del contesto lavorativo, accrescere produttività e motivazione delle persone, e, in prospettiva, essere un elemento di attrazione dei talenti sul mercato del lavoro. Insomma il tempo sta cambiando, è ora di cambiare».