Facebook, Instagram e Whatsapp down in tutto il mondo

Dalle ore 16 di oggi le tre piattaforme social di proprietà di Mark Zuckerberg hanno registrato diversi malfunzionamenti

Dalle ore 16 di oggi, mercoledì 13 marzo, i siti e le applicazioni di Facebook, Instagram, Whatsapp e Messenger sono andati in “down”. I primi utenti a segnalarlo sono stati molti residenti degli Stati Uniti, ma i problemi si sono presto allargati all’Europa e al resto del mondo.

MALFUNZIONAMENTI E DISSERVIZI

“Facebook tornerà presto”: è questo il messaggio che è apparso sugli schermi di migliaia di utenti in tutto il mondo, che si sono visti negare ogni tentativo di accesso sul social. Vari disservizi anche per Instagram e Whatsapp, con molti utenti che hanno registrato problemi nell’invio e nella ricezione di messaggi vocali e contenuti multimediali.

LA RISPOSTA

Dopo che molti utenti orfani di Facebook si sono riversati su Twitter per sfogare la propria rabbia, la pagina ufficiale di Facebook ha rassicurato gli utenti delle proprie piattaforme con un tweet:

«Siamo consapevoli del fatto che alcune persone stiano avendo problemi ad accedere alla famiglia di app Facebook. Stiamo lavorando per risolvere il problema il prima possibile».

Al momento non si hanno ancora abbastanza informazioni per determinare quali siano state le cause dei malfunzionamenti. Si esclude però la possibilità di un attacco hacker.