Bussero e Cassina, è “Marzo al femminile”: un mese intero per celebrare le donne

Un mese di musica e cultura per non smettere mai di parlare di donne

Il sindaco di Bussero

Le donne meritano più di un solo giorno che le celebri, e a Bussero e Cassina lo sanno bene. Nelle due città infatti continueranno per tutto il mese di marzo le iniziative organizzate dalle varie associazioni busseresi e dalla Cooperativa “La Speranza” di Cassina de’ Pecchi, patrocinate dall’Amministrazione Comunale.

IL PROGRAMMA

Il primo weekend di Marzo al femminile si è aperto con un concerto e una mostra al Circolo Familiare A. Barzago e con la giornata della donna, che ha visto i consueti cappuccino e brioches offerti sempre dal Circolo, uniti a un regalo speciale di marmellate di limoni e arance biologiche prodotte dal Consorzio Libera Terra Mediterraneo e a un concerto tutto al femminile organizzato dall’Associazione Manifestare Opportunità.

Venerdì 15 si darà spazio alla lettura, con Dopocena con un libro presso l’Auditorium della Biblioteca a partire dalle ore 21, e saranno letti brani tratti dal libro Donne che comprano i fiori.

Sabato 16 alle ore 21.00 l’appuntamento è alla chiesetta di via Roma a Cassina de’ Pecchi, con l’attrice Gianna Breil, Carlotta Limonta alla voce e pianoforte e Paolo Camporesi alla fisarmonica per Omaggio a Frida Kahlo.

Domenica 17 sarà la volta del concerto-spettacolo a cura di Sentimento Popolare Duo alle ore 18 presso la biblioteca comunale.

Sabato 23, alle ore 11 sempre presso la biblioteca, si svolgerà di Bibliobrunch, originale iniziativa con la presentazione del libro L’effetto del web nelle relazioni tra donne e uomini, con la scrittrice Patrizia Cosenza e il docente Lorenzo Macchi, con il consueto brunch a seguire.

Dopocena con un libro si svolgerà nuovamente venerdì 29 dalle 18.30, con la mostra fotografica La mia vita era come una cascata inarcata nel vuoto a cura di Trame&Intrecci dedicata alla poetessa Antonia Pozzi in Villa Casnati – visitabile il 30 e 31 marzo dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18.

Domenica 31 alle ore 16 si svolgerà una conferenza tenuta da Onorina Dino, biografa ufficiale di Antonia Pozzi.

Il mese si chiuderà in musica a Cassina de’ Pecchi, domenica 31 marzo alle 17 in piazza De Gasperi, con lo spettacolo musicale Note di Genere eseguito dal Coro Martesana In Canto Ensamble, diretto da Alessandra Iazzerini.

«Un appuntamento, quello di Marzo al femminile – ha dichiarato la consigliera delegata Ornella Ponzellini  sempre molto atteso ed apprezzato, che si pone come momento di sensibilizzazione e tematizzazione della condizione femminile nella società e che è realizzato solo grazie all’impegno e all’importante contributo delle nostre numerose associazioni del terroitorio, alle quali va il più grande ringraziamento da parte di tutta l’amministrazione coomunale».