Bellinzago, definito il servizio post-scuola della Malenza

È ancora possibile iscriversi

È stata confermata l’attivazione del servizio post scuola alla scuola primaria Malenza a seguito dell’incontro in comune del sindaco Angela Comelli e dell’assessore all’Istruzione Barbara Scotti con le famiglie degli undici ragazzi che hanno già effettuato l’iscrizione al servizio di post scuola per la scuola primaria.

IL SERVIZIO

Il servizio sarà avviato a settembre 2019, con orario dalle 16.30 alle 18.00, e prevede l’attivazione di laboratori, attività ludiche e di uno spazio compiti settimanale.

Già in passato l’Amministrazione Comunale di Bellinzago Lombardo aveva cercato di attivarlo, ma non si era mai raggiunto un numero sufficiente di iscritti.

L’assessore all’Istruzione Barbara Scotti ha commentato: «Quest’anno per venire incontro alle esigenze delle famiglie abbiamo valutato di anticipare le iscrizioni e lasciarle aperte più a lungo per dare la possibilità di informarsi e organizzarsi per tempo rispetto all’avvio del nuovo anno scolastico. Lasceremo aperte le iscrizioni per raccogliere le adesioni di chi è ancora indeciso o di chi deciderà di aggiungersi più avanti».

Il primo cittadino ha concluso: «Sono cambiate le esigenze delle famiglie, molti genitori lavorano a Milano e nell’area metropolitana e hanno necessità di conciliare i tempi dedicati al lavoro e alla famiglia. Come amministrazione rispondiamo a queste nuove esigenze con servizi che devono comunque rispettare il principio economico del corretto utilizzo delle risorse».

COME ISCRIVERSI

Per le iscrizioni è possibile contattare l’Ufficio Scuola del Comune di Bellinzago Lombardo e visitare il sito dove sono pubblicate tutte le informazioni e la modulistica.

Il pre-scuola, un servizio ormai storicizzato, ha come periodo di iscrizione il mese di giugno.

 

Augusta Brambilla