Ripristinato il riscaldamento del nuovo polo scolastico: si torna in aula

Venerdì scorso i problemi all'impianto avevano causato la chiusura del plesso e lo spostamento dei bambini

L’emergenza freddo tra i banchi di scuola è rientrata: lo annuncia l’amministrazione cernuschese, che avverte che a partire da domani – mercoledì 23 gennaio – tutte le attività all’interno del nuovo polo scolastico di largo Cardinal Martini riprenderanno regolarmente.

IL GUASTO

Il problema si era verificato venerdì, con un guasto all’impianto di riscaldamento e l’impossibilità – data dal weekend imminente – di porvi rimedio entro il lunedì. I bambini erano stati così spostati in altri istituti.

«Già nella giornata di ieri, lunedì 22 gennaio, il generatore era stato rimesso in funzione con l’intervento dei tecnici e dei manutentori – ha spiegato il sindaco Ermanno Zacchetti -, quindi abbiamo atteso la giornata di oggi (martedì 22, ndr) per permettere agli impianti di lavorare al massimo così da ripristinare la temperatura e permettere agli alunni domani di tornare nelle loro classi in condizioni ottimali. Ringrazio gli uffici comunali, la dirigente scolastica, il personale della scuola e il presidente del Consiglio d’Istituto che da venerdì sera hanno lavorato insieme a me e all’assessore Nico Acampora per affrontare al meglio, e con i minori disagi possibili per le famiglie coinvolte, questa emergenza».

Mesi difficili per le scuole cernuschesi: a dicembre era stata la materna di via Lazzati a restare al freddo.