Croce Rossa “regala il Natale” ai bimbi meno fortunati. L’iniziativa brugherese

Tre attività dedicate a coloro per cui questa festa è - e dev'essere - più magica

Il Natale si avvicina e il comitato brugherese di Croce Rossa non può che dedicare delle attività proprio a coloro per cui questo periodo è più speciale, i bambini. Le iniziative a loro dedicate sono tre, ed è possibile partecipare anche a distanza.

BABBO NATALE A CASA

Dal camino è in arrivo una grande sorpresa: Babbo Natale si sta preparando, insieme ai suoi aiutanti e alle sue renne, per arrivare la notte di Natale a consegnare regali a tutti i più piccoli. Da quasi 20 anni Croce Rossa Italiana – Comitato di Brugherio propone questa meravigliosa esperienza ai bimbi della città, che potranno prenotare la visita sul sito.

DISTRIBUZIONE DI ALIMENTI

Ogni mese, a Brugherio, 250 persone contano sull’aiuto di Croce Rossa per mangiare: il comitato offre loro pasta, latte e tanti altri alimenti sani e freschi. Sono tutte famiglie in difficoltà segnalate dai Servizi Sociali, composte quasi per la metà da minori.

UN REGALO SOTTO L’ALBERO

Sono molti i bambini che rischiano di non trovare un regalo sotto l’albero: a loro il comitato vorrebbe regalare un Natale speciale, aiutandoli a credere in un mondo migliore.

Partecipare è semplice: tutte le sere, a partire dalle ore 20, i volontari raccolgono giocattoli nuovi (per questioni di sicurezza si accettano solamente giocattoli sicuri marchiati CE) presso la sede di via Oberdan 83.

È possibile sostenere il progetto “Regala il Natale” anche a distanza: il link per effettuare la donazione si trova sulla pagina Facebook del comitato e sul sito Internet.