Piccoli giornalisti a Cernusco: avviato crowdfunding per la scuola Montalcini

Già raggiunti più di 1000 euro per l'ottenimento di una tipografia scolastica

«Ciao! Siamo i ragazzi e le ragazze della Scuola media Rita Levi Montalcini di Cernusco sul Naviglio»: si presenta con queste parole il progetto di crowdfunding dell’Istituto cernuschese, il cui scopo è la realizzazione di una vera e propria tipografia scolastica che possa permettere loro la stampa di un giornalino e di pubblicità cartacea.

IL CROWDFUNDING

Per realizzare la tipografia scolastica i ragazzi, insieme ai loro insegnanti, hanno fissato un primo traguardo minimo a 1000 euro: mentre il progetto Do you speak global ne mette a disposizione 500, per i 500 restanti è stata avviata la raccolta.
Il denaro servirà loro per acquistare una stampante A3 con tutta la carta necessaria per produrre libretti, volantini, locandine e manifesti e una serie di set per la rilegatura della carta (es. a filo, a punto metallico, a spirale).
L’idea è quella di poter poi imparare anche le tecniche manuali di produzione della carta e di stampa con i caratteri metallici e lavorare sulla decorazione manuale delle pubblicazioni, attraverso le tecniche a pennello o timbri.

ll 15 dicembre, durante l’open day scolastico, i ragazzi prenderanno parte a una trasmissione radio dedicata al cibo e ai mille modi di raccontarlo: ricette, storie, consigli, curiosità e musica, che sarà possibile ascoltare su shareradio.it.

LE RICOMPENSE

Sulla base dell’importo versato, i ragazzi offrono degli speciali ringraziamenti a coloro che li aiuteranno, come la citazione sul sito della scuola, la stampa del nome sul volantino all’ingresso e la partecipazione al giornalino, con la possibilità di proporre argomenti e curiosità. L’importo minimo di partecipazione è di 5 euro, con la partecipazione al giornale ottenibile all’ammontare di 30 euro.

Il crowdfunding è visitabile sulla pagina dedicata, dalla quale è possibile partecipare.