Gorgonzola presenta Nati per leggere: «Difendiamo il diritto alle storie dei piccoli»

Un progetto di respiro nazionale dedicato alle famiglie con bambini fino ai 6 anni

bambini lettura bambino libri

Gorgonzola prende spunto da un progetto nazionale per dare vita a un incontro tra i più piccoli e la letteratura: la Biblioteca Civica Franco Galato aderisce infatti alla settimana nazionale Nati per Leggere, che si terrà dal 17 al 25 novembre, e che quest’anno ha come tema Un posto per crescere: la tana e la casa.

LA SETTIMANA NAZIONALE

La Settimana nazionale Nati per Leggere è stata istituita nel 2014 per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini; il periodo è stato scelto poiché il 20 novembre ricorre la Giornata Internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Sviluppato con l’Associazione Culturale Pediatri, l’Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, il programma è presente in tutte le regioni italiane, e propone gratuitamente alle famiglie con bambini fino a 6 anni di età attività di lettura che costituiscono un’esperienza importante per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli.

NATI PER LEGGERE… A GORGONZOLA!

«Anche quest’anno sosteniamo con piacere le iniziative di Nati per Leggere. Siamo convinti che sia fondamentale offrire momenti di lettura per i più piccoli e le loro famiglie perché permettono di trasmettere il piacere e l’importanza della lettura – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Nicola Basile Anche con iniziative come queste si combattono le disuguaglianze sociali e si ampliano le opportunità dei cittadini».

Il progetto gorgonzolese è partito sabato 10 novembre con la Piccola maratona sui 5 sensi e domenica 11 novembre con uno spettacolo sensoriale ed emotivo, e proseguirà nei prossimi giorni con altri due appuntamenti:

Sabato 17 novembre alle ore 16.30 si svolgerà la lettura con esperimenti A spasso con la scienza a cura di Teatrodipietra onlus, indicata a bambini di età 3-5 anni.

Sabato 24 novembre alle ore 10.30, invece, sarà possibile assistere allo spettacolo sensoriale MILOEMAYA, a cura di Scarlattine Teatro, indicato a bambini di età 12-36 mesi.

 

Augusta Brambilla