Vaccino antinfluenzale 2018: ecco dove e quando vaccinarsi a Segrate

Il vaccino sarà, come ogni anno, gratuito per alcune categorie protette. Importante ripetere la vaccinazione ogni anno.

Come ogni anno i questo periodo, a Segrate è in partenza la campagna vaccinale antinfluenzale 2018. Il periodo indicato per la vaccinazione antinfluenzale è, per la situazione climatica e per l’andamento temporale mostrato dalle epidemie influenzali in Italia, quello autunnale, a partire da novembre fino a dicembre.

A Segrate sarà possibile vaccinarsi nella sede dell’ATS in via Amendola il 13, 20, 27 novembre e il 4 dicembre dalle 9 alle 12.

La vaccinazione è il mezzo più efficace e sicuro per prevenire l’influenza e ridurne le complicanze. Poiché i virus dell’influenza cambiano spesso, la vaccinazione va ripetuta ogni anno. Il vaccino viene somministrato con un’iniezione intramuscolo, nella parte superiore del braccio (muscolo deltoide) negli adulti e nel muscolo antero-laterale della coscia nei bambini.

La vaccinazione antinfluenzale è gratuita per le persone che rientrano nelle categorie a rischio complicanze: soggetti superiori ai 65 anni di età, bambini di età superiore ai 6 mesi, donne al secondo o terzo mese di gravidanza, medici e personale sanitario e Forze dell’Ordine.

Il vaccino antinfluenzale è comunque indicato per tutti i soggetti che desiderino evitare la malattia influenzale e che non abbiano specifiche controindicazioni, sentito il parere del proprio medico.