È carta! Il Museo del Maio ospita una mostra di piccole opere

Sarà visitabile fino al 27 ottobre

Si è svolta domenica 14 ottobre l’inaugurazione della biennale È carta!, rassegna internazionale di minicarte contemporanee dedicata a questo materiale affascinante. Promossa dall’associazione La Forza del Segno, sotto la direzione artistica di Antonia Campanella, architetto e artista talentuoso, e con il patrocinio del Comune di Cassina de’ Pecchi, ha visto l’esposizione di 150 opere in formato 21×21 di artisti provenienti da 11 diversi paesi.

UN SUPPORTO SPESSO SOTTOVALUTATO

Sono contenta di vedervi numerosi a condividere la bellezza di questo luogo con una mostra che ha come intento quello di nobilitare la carta e diminuire lo scetticismo consolidato sui disegni e le opere a essa collegate – ha dichiarato Antonia Campanella Ringrazio l’amministrazione comunale che ci concede questo spazio, l’assessore Laura Vecchi, ambasciatrice attenta e disponibile sia sul piano istituzionale che personale, e gli artisti che con entusiasmo vi hanno aderito”.

ATTIVITÀ DA TUTTO IL MONDO

La rassegna è un’occasione per poter vedere una panoramica dell’attività internazionale di contesti che provengono da Francia, Germania, Repubblica Ceca, Svizzera, Olanda, Polonia, Sud Africa, Lussemburgo, Russia, Norvegia e Italia.

Abbiamo scelto il formato 21×21 perché le opere possono essere facilmente spedite, a dimostrazione che l’arte è un segno di unione tra talenti e realtà artistiche differenti.- ha sottolineato Antonia Campanella Siamo entusiasti della qualità delle opere che ci permettono di offrire percorsi artistici, ricerche di lavoro di diversa natura che sono espresse con disegni, incisioni, acquerelli, pastelli e dipinti di vario genere su carta, cartone, cartoncino, carte di quotidiani, carte veline, carte auto-fabbricate, carte giapponesi, carte uso-mano dalle quali sono emerse una moltitudine di verità unite da segni, intrecci, sovrapposizioni e trame”.

L’Assessore Laura Vecchi ha replicato “Ringrazio Antonia Campanella e l’associazione La Forza del Segno, l’amministrazione comunale e gli artisti con le loro opere interessanti. È una rassegna importante, giunta alla sua seconda edizione, che ci accompagna in uno spazio straordinario come il Museo del Maio, che ospita opere trafugate e che viene continuamente riempito di arte. Ringrazio anche le Scuole che collaborano attraverso i laboratori perché per noi è davvero molto importante far sì che i bambini si avvicinino all’arte, ne sentano il bisogno e la vadano a cercare”.

GIORNI E ORARI

La mostra resterà aperta dal 14 ottobre al 27 ottobre nei seguenti giorni e orari: lunedì/martedì/mercoledì/domenica su appuntamento; giovedì /venerdì: 15-18; sabato: 10-12;15-18 presso il Torrione Centro Civico Culturale Cascina Casale, Via Trieste 3/C.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare: info@laforzadelsegno.it  – bibliocassina@gmail.com  – Tel: 335 68 38 597

 

Augusta Brambilla