In hotel con droga e quaranta mila euro in contanti: arrestato 61enne a Pioltello

L'uomo, con precedenti per spaccio, era tenuto sotto controllo dai Carabinieri che sono stati avvisati tramite il servizio di Alert della Questura.

Pensava di essere al sicuro all’interno della sua camera d’hotel ma non aveva fatto i conti con le Forze dell’Ordine. Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Cernusco sul Naviglio hanno infatti arrestato in flagranza di detenzione di sostanze stupefacenti un 61enne di Milano residente in Spagna.

L’operazione è maturata dopo che l’uomo, gravato da un provvedimento di rintraccio emesso dalla Procura di Bergamo, aveva trascorso la notte in un hotel di Pioltello, con il conseguente invio di un “alert” alla Questura di Milano all’atto della registrazione. I militari, una volta identificato l’uomo, hanno accertato che sul suo conto pendeva un ordine di carcerazione, con pena sospesa, a seguito di condanna per stupefacenti.

Ma non finisce qui. All’interno del portafoglio dell’uomo i militari hanno trovato una cospicua somma di denaro, pari a 1.100,00 euro, che l’uomo non è stato in grado di giustificare. Per questo si è proceduto alla perquisizione all’interno della camera d’albergo dove l’uomo nascondeva il grosso un vero e proprio tesoro: 40.000,00 euro in contanti, occultati all’interno di una cassetta di sicurezza mobile, chiusa a chiave, oltre a 5 panetti di “hashish” del peso complessivo di 500 grammi circa.

L’uomo è stato arrestato e, al termine dell’udienza “per direttissima” di stamane, è stato tradotto in regime di arresti domiciliari a Rodano (MI) presso l‘abitazione di un familiare.