Comelli rieletta sindaca con quasi il 50%. Avola vicesindaco, cala l’affluenza

Riconfermata la squadra di governo che per cinque anni ha guidato Bellinzago. Comelli: "Squadra unita e determinata".

I risultati delle elezioni comunali a Bellinzago Lombardo parlano chiaro: Angela Comelli della lista “Vivere Bellinzago” ha ottenuto il 48,29% per un totale di 876 voti e sarà di nuovo sindaco per i prossimi cinque anni.

Piergiorgio Neri della lista “Insieme per Cambiare” ha raggiunto il 37,87% con 687 voti e Stefania Goi della lista “Siamo Bellinzago” il 13,84% con 251 voti. Suddivisi per sezione, il neosindaco ha ottenuto il 41,92% nella prima sezione, il 49,05 nella seconda e il 54,84 nella terza. L’affluenza alle 23.00 è stata del 60,39% in ribasso rispetto alle precedenti amministrative del 2013.

Il candidato che ha ricevuto più preferenze di tutti è stato Michela Avola, 101 voti, della lista “Vivere Bellinzago” che sarà eletto vice-sindaco, Marianna Barzaghi  39 voti per la lista “Siamo Bellinzago” e Elena De Vitali 51 voti per la lista “Insieme per cambiare”.

La squadra rinnovata ha mantenuto con coesione l’impegno per affermare la nostra visione di sviluppo della comunità. Guardando i dati del 4 marzo e considerate le modalità di ricerca di consenso che abbiamo visto, per noi è stata una dura prova. Questo non ha scoraggiato i candidati, anzi ha rafforzato la coesione di squadra e la determinazione con la quale abbiamo continuato a confrontarci con tutti i cittadini. – ha dichiarato Angela ComelliLa prima cosa a cui saremo chiamati a rispondere, oltre a sovraintendere allo sviluppo delle attività avviate pista ciclabile, apertura del centro sportivo, avvio del Progetto estivo per il Cag e apertura del chiosco al parco, sarà la sistemazione del Parco Comunale di via Lombardia. E lavoreremo per organizzare e sviluppare il coinvolgimento dei cittadini in collaborazione con i consiglieri di minoranza”.

 

 

Augusta Brambilla.