La Croce Bianca di Brugherio inaugura la nuova ambulanza

La donazione è stata effettuata da una cittadina brugherese, nel ricordo del marito e del figlio

Un grande gesto d’amore verso il prossimo: ecco cosa rappresenta la nuova ambulanza di Croce Bianca Brugherio, donata da una cittadina brugherese, Angela Magni Teruzzi, che ha voluto così onorare la memoria del marito Edoardo – ex sindaco di Brugherio – e del figlio Marco.

L’inaugurazione della nuova ambulanza 152, preceduta dalla celebrazione della Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale San Bartolomeo, avverrà domenica 8 aprile, alle ore 11.30 in piazza Roma, quando il mezzo di soccorso verrà benedetto dal Parroco Don Vittorino Zoia – insieme agli altri mezzi di trasporto per i diversamente abili.

I NUMERI DELLA BIANCA

Si tratterà di un evento davvero speciale per la Croce Bianca, che ha fornito qualche dato recente relativo al suo operato: dalle comunicazioni all’ASL (ora ATS) di competenza, si rileva che negli ultimi  due anni i suoi mezzi hanno percorso oltre 210.000 Km con 9000  servizi destinati per l’80% ai brugheresi.

Ha anche organizzato 3 corsi di varia tipologia rilasciando oltre 50 certificati, con esclusione dei corsi interni di aggiornamento.

Nonostante questo, sono alla continua ricerca di nuovi volontari per rafforzare il proprio organico e migliorare i servizi per la cittadinanza.

NUOVI RUOLI

Ultimamente si sono tenute le elezioni dei nuovi ruoli che gestiranno la Sezione nel triennio 2018-2020. Le attuali cariche sono: Ravasi Simone, Presidente; Corsini Paolo, Segretario; Ponti Diego, Comandante; Luraghi Renato, Amministratore e consiglieri: Sirtori Bruno, Tinelli Giorgio, Caprotti Antonietta, Veronelli Fausto.