50 mila euro per le idee dei cittadini. A Carugate arriva il bilancio partecipativo

Compilando un questionario i cittadini potranno proporre un progetto destinato a Parchi e aree verdi o a Scuola e cultura

Carugate Parco Centro
Carugate Parco Centro

Carugate spalanca le porte alle idee dei cittadini. Arriva infatti l’iniziativa “Partecipa attivamente”, il bilancio partecipativo che permette agli stessi carugatesi di avanzare proposte per la propria città.

Il Comune di Carugate metterà a disposizione un budget di 50 mila euro da investire in progetti dedicati a Parchi e aree verdi e in Scuola e cultura.

Ogni cittadino compilando un questionario potrà proporre entro il 13 aprile un’idea su uno dei due temi proposti. Descriverà il progetto, indicherà quali benefici questo apporterà a Carugate e indicativamente quanto costerà realizzarlo.

Il progetto potrà essere una proposta condivisa, ovvero una proposta avanzata da un gruppo di persone. E in questo caso andrà indicato chi del gruppo farà da referente.

Una proposta condivisa, spiega il Comune, avrà maggiori possibilità di successo, perché tutti i questionari con la stessa proposta, andranno ad indicare il numero di preferenze raccolte, a cui si aggiungeranno le valutazioni dell’amministrazione e da ultimo degli stessi cittadini.

I questionari andranno consegnati in uno dei tanti punti raccolta presenti in città (sul sito del Comune è presente l’elenco completo), o inviare il questionario via mail. Alla domanda è possibile allegare foto, video, slide e altri documenti per meglio spiegare il progetto.

Saranno scelti i cinque progetti finalisti che avranno ottenuto più preferenze e che avranno superato la verifica di fattibilità da parte del Comune.

Sul sito del Comune saranno presentati tutti i progetti finalisti e a maggio i cittadini saranno chiamati a votare la loro proposta preferita per ogni tema e successivamente potranno seguirne l’avanzamento dei lavori.

L’amministrazione mette a disposizione 35 mila euro da investire in parchi e aree verdi e 15 mila euro in scuola e cultura, si impegnerà a realizzare le proposte più votate fino al raggiungimento del budget e le finanzierà per un anno.

Un modo questo per rendere gli stessi cittadini veri protagonisti della città e – come aveva affermato la consigliera Cerinotti discutendo il bilancio di previsione in sede di Consiglio Comunale “questo sarà un modo per conoscere le reali esigenze dei cittadini”.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’amministrazione all’indirizzo mail attivamente@comune.carugate.mi.it o al numero 02/92158257.