BUSSERO
IL CUORE DEI “GIOVANI BUSSERO” BATTE PER IL C.A.F. ONLUS CENTRO DI AIUTO MINORI E FAMIGLIE

Un dono, soprattutto  a Natale, è ancora più speciale se arriva dal cuore.

A dare un momento di gioia e di speranza ai bambini meno fortunati e alle famiglie in difficoltà, nel prossimo weekend, ci penseranno i ragazzi di “Giovani Bussero“, con una speciale raccolta di giocattoli e abiti, che saranno poi donati ai bambini dai 3 ai 12 anni e alle famiglie in difficoltà dell’associazione C.A.F. Onlus Centro di Aiuto Minori e Famiglie.

“Giovani Bussero”, è il tavolo di protagonismo giovanile, istituito dall’amministrazione comunale, con l’obiettivo di dar voce direttamente ai giovani e di renderli partecipi e protagonisti attivi del proprio territorio. Attivi da tempo in paese, nel corso degli anni hanno organizzato iniziative di varia natura collaborando con le tante realtà presenti Bussero.

Dal sociale al culturale passando per il divertimento e il tempo libero, questa volta però i ragazzi hanno scelto la solidarietà in favore dei più piccoli e delle famiglie che vivono momenti di difficoltà, ma non senza chiedere la collaborazione dei cittadini di Bussero, che nel prossimo weekend avranno l’occasione di dimostrare il sostegno concreto all’azione dei ragazzi, portando in dono anche solo un semplice giocattolo che non si usa più, o un abito in buono stato, magari da tempo dismesso nell’armadio.

Un piccolo ma concreto gesto di vicinanza e solidarietà –commentano i ragazzi di Giovani Bussero -che costa poco sacrificio e che facciamo in maniera molto spontanea e naturale, con la speranza di regalare un sorriso ai più piccoli”.

La raccolta avverrà sabato  16 dicembre dalle 14.00 alle 17.30 e domenica 17 dicembre dalle 09.00 alle 17.00 nel cortile del Circolo Angelo Barzago, via San Marco, 2, che per l’occasione si è reso disponibile a mettere a disposizione la struttura.

I ragazzi hanno fatto la loro parte, e ora tocca alla cittadinanza sostenere concretamente l’iniziativa