CARUGATE
TORNA IL MIDUSUMMER FEST CON UNA GRANDE NOVITÀ

È arrivato alla quattordicesima edizione, ma il Midsummer Fest dell’Oratorio Don Bosco di Carugate non perde mai lo smalto. Torna dal 13 al 16 luglio, con quattro serate animate da musica, concerti, cibo e divertimento. La grande novità di quest’anno sarà la silent disco di venerdì 14 luglio: DJ Panico farà ballare i presenti con il suo dj set trasmetto direttamente nelle cuffie, che si potranno noleggiare sul posto.

Come tutti gli anni, ogni serata offrirà musica dal vivo a partire dalle ore 21.00, oltre all’offerta di gonfiabili per i più piccoli e il campo di calcio saponato. Per quanto riguarda la cucina, il Midsummer Fest propone come da tradizione junk food, con hamburger, paninoteca e friggitoria. L’orario di apertura di bar e ristorante è fissato per le ore 18.00.

Il programma musicale della 14esima edizione

Al via dunque giovedì 13, con la prima serata. Apriranno i Theory of Anithing, un gruppo di giovani che di recente ha rilasciato il primo album registrato in studio. A seguire i Revolver, una delle più apprezzate tribute band dei Beatles, faranno rivivere a Carugate le emozioni create della musica dei quattro di Liverpool.

Si continua venerdì 14 con la musica in cuffia di DJ Panico e la 90210 90’s Party Band, che ripercorrerà le hit e le sonorità degli anni ’90, da Britney Spears a Coolio fino alle Spice Girls, rielaborati in un medley che saprà coinvolgere tutti i presenti.

Apriranno la serata di sabato gli Spazio Bianco, un gruppo di giovani che proporrà musica dalle sonorità ska. Seguno poi gli Otto Ohm, che festeggiano proprio a Carugate, unica tappa in Lombardia, i 20 anni di attività.

Chiusura in grande per questo Misummet Fest, con una tripletta che incontrerà i gusti di tutti. Innanzitutto suoneranno gli Eukolìa, un gruppo di musicisti diversamente abili coordinati dai propri musicoterapeuti, Il progetto è sostenuto da quattro cooperative sociali del milanese: Archè di Inzago, Castello di Trezzo sull’Adda, Insieme di Melzo e Il Sorriso di Carugate. Eukolìa è composto da 25 elementi e dal 2003 si è esibito in oltre quaranta concerti presentando vari concerti-tributo a Fabrizio De Andrè, oltre alle numerose canzoni scritte dalla propria orchestra. A seguire toccherà a Jovanotte, tribute band di uno dei più amati artisti italiani. Grazie alla loro musica, domenica sarà proprio la notte di Jova. Infine toccherà alla Max Pezzali Tribute Band, che ripercorrerà la musica e le emozioni di quasi 30 anni di carriera di Max.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale e la pagina Facebook del Midsummer Fest.