CERNUSCO
PAROLA AI GIOVANI DEL MONTALCINI, PLURI VINCITORI DEL CONCORSO BOOKTRAILER

“Non ce l’aspettavamo proprio, Abbiamo impiegato anche i nostri sabato mattina  per realizzarlo e spesso ci siamo montalciniincontrati in biblioteca. E’ una bella soddisfazione“. A parlare è Eugenio Monaco della 2C Istituto Montalcini di Cernusco, che con i suoi compagni Luca Ravera e Davide Mastronardi, si è aggiudicato il primo posto nel concorso di cortometraggi Booktrailer (ne abbiamo parlato qui).

I giovani erano chiamati a montare un piccolo corto per promuovere un libro (da qui appunto Book-trailer), e ‘gli sportivi’, così come si sono chiamati i tre compagni di scuola, hanno scelto un’opera di Federico Appel, ‘Pesi Massimi’, incentrato sul superamento delle disuguaglianze e sulla lotta al razzismo attraverso lo sport e attraverso l’esempio di campioni come Jesse Owens, corridore, e Francois Pienaar, rugbista.

E’ stato molto divertente girare le scene del video e anche calarsi nei panni dei personaggi. Questa è una esperienza che aiuta i ragazzi ad apprezzare i libri“. Queste sono invece le parole di Elisa Sebastiani, portavoce delle seconde classificate ‘Thirteenagers’, ovvero Elisa, Elettra Zaccarini e Giada Santeramo sempre della 2C. Loro hanno optato invece sul libro ‘La stanza 13’ di Robert Swinddles, una sorta di giallo in salsa scolastica: “La protagonista è una ragazza che va in gita scolastica e incorre in una serie di imprevisti che richiamano il genere Horror -ha spiegato Elisa- Questo libro ci ha davvero appassionato“.

Ma la chiave del successo non sta solo nel coinvolgimento e nella bravura dei sei giovanissimi, ma parte dal dietro le quinte, in un progetto di compresenza tra l’insegnante di Lettere e quello di Tecnologia, che insieme hanno potuto supportare sia l’estro creativo e umanistico degli studenti, sia il lato pratico e concreto di montaggio video. La sinergia e l’unione si mostrano ancora una volta vincenti dunque.

Uscendo dalla 2C, nei 13 finalisti premiati si scorrono i nomi e si trovano anche quelli di Gaia Zanazzo, Alessia Checchia, Giada Evangelista e Benedetta Castaldo della 2F. Le ragazze hanno presentato un trailer del libro ‘Cattive’ di Lorenza Bernardi, incentrato su amicizie e inimicizie, tema particolarmente caro a questa età che suscita forte immedesimazione: “Abbiamo faticato molto soprattutto per organizzarci e per incontrarci nelle ore extrascolastiche -ha concluso Alessia- E’stato molto divertente girare i video fingendosi le protagoniste del libro, e poi quest’esperienza ci ha avvicinato al computer “.