MARTESANA AMBIENTE
COLOGNO E SEGRATE ATTUANO LE MISURE ANTI SMOG: LIMITAZIONI AL TRAFFICO

Domenica 11 dicembre sono iniziate le prime restrizioni al traffico automobilistico (e non solo) previste dal “Protocollo regionale sulla qualità dell’aria(qui tutte le restrizioni indicate dalla regione), a seguito del superamento, per oltre sette giorni consecutivi, delle soglie consentite di PM10

Al Protocollo, siglato da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, ARPA Lombardia ed Enti Locali, oltre alla città di Milano, aderiscono anche 11 Comuni dell’hinterland, tra cui Bresso, Cinisello, Cusano, Cologno, Cormano, Legnano, Rho, Pero, Sesto, Segrate e Settimo. 

I dati di Arpa Lombardia per le due città della Martesana sembrano essere abbastanza preoccupanti: nella giornata di sabato 10 dicembre, le emissioni di PM10 a Segrate hanno toccato una media di 99 μg/m³ su un limite di 50 μg/m³, mentre a Cologno Monzese si è arrivati addirittura a 111 μg/m³. Il grafico fornito da Arpa mostra anche le zone più inquinate del territorio, tra le quali figura anche la Martesana (foto sotto).

15356499_1748837125440353_6610708505543168179_n

MISURE PREVISTE

  • Stop ai veicoli Euro benzina e Euro 0, 1 e 2 diesel nelle giornate di sabato, domenica e festivi dalle ore 7.30 alle ore 19.30.

  • Le autovetture private Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato non potranno circolare in ambito urbano dalle ore 9.00 alle ore 17.00, mentre i veicoli commerciali Euro 3 diesel senza filtro antiparticolato non potranno circolare dalle ore 7.30 alle ore 9.30

  • Le temperature medie nelle abitazioni e negli esercizi commerciali non dovranno superare il limite di 19° C, con una tolleranza di 2° C

I provvedimenti verranno sospesi dopo due giorni consecutivi dal ritorno al limite di 50 μg/m³.