PIOLTELLO (foto)
PROSEGUONO I LAVORI DA 800.000 EURO SULLE STRADE CITTADINE

Procedono a gonfie vele i lavori di rifacimento delle strade nel comune di Pioltello. 800 mila euro sono i finanziamenti investiti dalla giunta per gli interventi in via Michelozzi, via D’Annunzio, via Monza, via Genova e Piazza Stazione. “Se le condizioni meteo non determineranno nei prossimi mesi lunghe interruzioni dei lavori –dice Simone Garofano, assessore ai Lavori Pubblici, all’Edilizia Scolastica e Sportiva- per le prime settimane del 2017 chiuderemo questa prima fase e inizieremo subiti gli interventi successivi”.

Il rifacimento di marciapiedi e carreggiate, la costruzione di una ciclabile lunga 1 km e il posizionamento di una nuova

via michelozzi e giambologna
via michelozzi e giambologna

illuminazione per le vie, sono solo alcuni dei lavori di rimessa a punto stradale. In particolare in via Michelozzi e via Giambologna, oltre alla modifica del parcheggio a pettine in posteggio a spina di pesce, verrà soprattutto allargato il marciapiede così da poter inserirvi la pista ciclabile, che a sua volta si ricollegherà con gli altri snodi in via di adeguamento.

Per quanto riguarda gli altri due punti d’intervento, via Monza e via D’Annunzio, come si legge dal comunicato stampa del Comune di Pioltello “si sta intervenendo, per Via Monza, alla sistemazione dell’aerea davanti all’edificio residenziale di piazza Garibadi, con l’introduzione di un camminamento di servizio, un’aiuola alberata, un percorso ciclo-pedonale oltre che all’introduzione di parcheggi”. Per via D’Annunzio invece, si prevede  “la demolizione della recinzione della scuola materna e ricostruzione più ad est, occupando parte del giardino della scuola, al fine di allargare il marciapiede esistente per poterlo utilizzare quale percorso ciclo-pedonale”.

via alla Stazione e il Pino
via alla Stazione e il Pino

Come spiegato dall’assessore Garofano, se tutto procederà per il meglio si proseguirà da fine gennaio con la seconda fase di riqualifica, che vedrà il suo termine nell’autunno dell’anno prossimo. Anche in questo caso, non dovrebbe venir meno l’attenzione particolare all’ambiente, com’è stato in occasione dei lavori all’angolo di via Monza e via alla Stazione, dove il grande pino presente non è stato abbattuto. A conferma di ciò vanno le previsioni di ampliamento delle aree verdi urbane proprio davanti alla stazione: “a cui si aggiungerà -conclude l’assessore Garofanola messa a dimora di ben 90 alberi di medie dimensioni in tutta la città, secondo un piano preciso e redatto da esperti agronomi, che prevede un ampliamento significativo del verde cittadino».

scuola materna via D'Annunzio
scuola materna via D’Annunzio