CASSINA
ARRIVA IL CORSO DI COMPOSTAGGIO: L’AGRICOLTURA BIOLOGIA IN CASA PROPRIA

Trasformazione in fertilizzanti di rifiuti solidi urbani di tipo organico, opportunamente macinati, vagliati, omogeneizzati e fatti fermentare aerobicamente”. Questa è la definizione da vocabolario della parola compostaggio, meglio noto anche come compost. Domani 9 ottobre, sarà Antonio Corbari, esperto di agricoltura biologica e noto agricoltore in martesana, a tenere un corso proprio su come praticare il compostaggio.

Sotto i  portici della biblioteca comunale di via Trieste 3, alle ore 10.30, partirà dunque la lezione, che consentirà ai partecipanti di imparare a valorizzare gli scarti della cucina e praticare una sorta di agricoltura biologica a casa propria. Il laboratorio sarà diviso in due sezioni: una parte teorica aperta a tutti e una pratica con un massimo di 20 partecipanti nell’adiacente orto condiviso di “Controcoltura”.

Il corso di compostaggio rientra nel  progetto “Agroecologia in Martesana”, con l’obiettivo di restituire ai terreni agricoli pubblici, la loro funzione produttiva originaria attraverso percorsi di progettazione partecipata con i cittadini: dalla gestione di un orto condiviso sul terreno comunale, allo sviluppo di una più estesa esperienza di agricoltura supportata dalla comunità, che porti alla creazione di una Cooperativa di Cittadini Coltivatori. Per informazioni e iscrizioni scrivere a informazioni@controcoltura.com o telefonare al 345.891494

FRANCA ANDREONI