COLOGNO
LA REGIONE METTE 100.000 EURO E IL CENTRO DI VIALE CAMPAGNA SI RIFA’ IL LOOK

Riqualificazione dell’intera pista di pattinaggio su asfalto del centro sportivo di viale Campagna, e nuovo impianto d’illuminazione globale a risparmio energetico per il centro stesso. Su queste due direttrici si muoveva il progetto presentato dal Comune di Cologno a Regione Lombardia per ottenere il contributo a fondo perduto, utile alla realizzazione ex novo o la riqualificazione di impianti sportivi comunali.

La graduatoria del bando è uscita e Cologno è stata premiata con il massimo del contributo possibile: la Regione pagherà il 50% del costo del progetto, quindi 100.000 euro sui 200.000 che serviranno, lasciando all’ente il carico della spesa restante, per la quale potrebbe anche poter beneficiare di condizioni agevolate per accendere un finanziamento con l’ Istituto per il Credito Sportivo. 

La sede storica della squadra di Rugby dell’Iride, con un campo da calcio a 11, un campo in erba per il tiro con l’arco, un bocciodromo con 4 campi, e la pista ciclabile e di pattinaggio al centro della riqualificazione, vedrà dunque una nuova luce, e l’assessore allo Sport non nasconde il suo entusiasmo: “Questa è una notizia straordinaria –commenta Dania Perego Sono molto contenta di questo risultato. Il nostro è un ottimo progetto che ha ottenuto un punteggio molto alto. Convinti della sua validità, come Amministrazione stavamo già vagliando la possibilità di finanziarlo con risorse proprie. Ora con l’intervento della Regione potremo realizzarlo con più tranquillità”.

Applausi anche dal primo cittadino, che ringrazia “gli assessorati ed uffici che si sono adoperati per l’ottenimento di questo finanziamento che, integrando le risorse finanziarie a nostra disposizione -sottolinea Rocchi ci permetterà di mettere a disposizione dei cittadini un impianto rinnovato e moderno, venendo così incontro alla sentita necessità di socializzazione cui lo sport risponde con grande efficacia”.