SEGRATE
SONO ELETTRICHE LE QUATTRO NUOVE AUTO DELLA POLIZIA LOCALE

A Segrate la Polizia Locale si fa green. Sono infatti elettriche le quattro nuove Nissan in dotazione al Comando, che miglioreranno il lavoro dei poliziotti senza avere un impatto negativo sull’ambiente. Le auto acquistate sono state mostrate ai cittadini in occasione della festa cittadina SegratExpo, durante la quale la Locale ha potuto anche far conoscere ai cittadini la propria attività, illustrando mezzi e strumentazioni e proponendo dimostrazioni e test in materia di sicurezza.

L’amministrazione Micheli sta dimostrando grande attenzione per il miglioramento delle possibilità di azione delle forze di sicurezza in città. Infatti, questo investimento nell’acquisto di auto per la Polizia Locale arriva a pochi mesi dall’annuncio delle nuove Renault Clio 1.2 dei Carabinieri di Segrate (qui).

Le vetture elettriche, per le proprie caratteristiche, saranno utilizzate in particolare per gli spostamenti dei vigili di quartiere. Dopo una fase di formazione del personale, già a inizio ottobre le auto saranno operative in città. Ne è molto soddisfatto il sindaco Paolo Micheli, che con queste parole dà il benvenuto alla nuova dotazione, capace di sposare i temi dell’ambiente e della sicurezza: “Una nota green per la flotta del Comando, in linea con gli obiettivi dell’Amministrazione di sostenibilità, rispetto dell’ambiente, limitazione dei consumi, utilizzo delle fonti di energia rinnovabili e riduzione dell’inquinamento”.