VIMODRONE
LA GOCCIA RADDOPPIA PER RICORDARE ALESSIA FERRARI: DUE SPETTACOLI NEL WEEKEND

Alessia Ferrari era uno dei “petali” di quella “corolla” che è l’associazione La Goccia; una persona solare e sorridente che da 10 anni partecipava ai laboratori del sabato organizzati dalla Onlus cittadina, e teneva a mente i nomi di tutti i suoi compagni di avventura, abbracciando e amando la vita e gli altri come “un gigante buono“, per usare le parole di chi la conosceva bene.

Alla sua memoria sono dedicati i due spettacoli che il prossimo 21 e 22 maggio i ragazzi de La Goccia porteranno sul palco dell’ Auditorium di San Remigio, per continuare a divertirsi e crescere attraverso il teatro. Sabato alle 20.45 sarà il tempo di “C’era due volte il West”, parodia Western che scherza con il titolo di uno dei più grandi film di Sergio Leone. Per l’occasione saliranno sul palco Arianna, Valeria, Felicia, Denise, Stefano, Oscar, Luca G., Luca C., Daniela, Susanna e Amedeo.

Domenica pomeriggio invece, alle 17.15, gli attori che saliranno sul palco saranno ben 19, pronti per “Go West Vimo – Storie di confini, scoperte e possibilità”. Ecco al carica dei protagonisti dunque: Alessia B., Alessia I., Chiara C., Chiara G., Elena, Anastasia, Valentina F., Alessandro, Giovanna, Monica, Milena, Tiziano, Riccardo, Luigi, Barbara, Stefania, Paulina, Fiammetta e Stefano. Accanto a loro, nella preparazione degli eventi, hanno lavorato due esperti come Viviana Garibaldi e Alessio Corini, coordinati dal Docente Claudio Bernardi dell’ Università Cattolica.

Ecco dunque un’altra occasione di protagonismo attivo dei ragazzi disabili de La Goccia, che porteranno ancora tra la gente della loro città, le loro diverse, e speciali, abilità.