CARUGATE
LA FESTA DELLO SPORT COMPIE 13 ANNI. TUTTE LE DISCIPLINE PRESENTI PER OLTRE UN MESE DI EVENTI

“Saranno rappresentate tutte le discipline sportive per coniugare il puro divertimento della pratica sportiva, agonistica e non, al valore primario dello Sport, quello delle stare insieme e della gioia della condivisione!” . L’assessore alla partita Felice Rigoldi, presenta così la 13° Festa dello Sport, che questa sera 9 maggio alle 18.30 con lo spettacolo di Ginnastica Ritmica della Scuola Civica Arti e Cultura , prenderà il suo via ufficiale, anche se dal 2 maggio all’oratorio Don Bosco, si sta disputando il torneo di calcio Città di Carugate firmato ASDC Carugate.

Non trascorreranno più di 5 giorni da qui al 26 giugno, senza che almeno une vento sportivo riempia gli spazi per lo sport della città, dalle palestre ai campi da calcio, dalle piste di atletica alle scuole, dai campi da basket a quelli da tennis e pallavolo. Ma tutte le discipline saranno rappresentate in un calendario che proporne corse podistiche, biciclettate, tornei di ping pong, di bocce, stage di Karate, Judo, tiro con l’arco, gare di pesca e l’atteso Skateparty con istruttori qualificati della FIHP (Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio).

Non il solito sport insomma, ma una carrellata di tutte quelle discipline che i cittadini carugatesi hanno la possibilità di sperimentare nella loro città, e che potranno conoscere più da vicino in questo mese e mezzo di intrattenimento che coinvolgerà tutte le associazioni sportive locali. Nel fitto calendario (consultabile qui), non sfuggono alcuni tratti ricorrenti della Festa, con manifestazioni che ormai hanno sono parte integrante e tradizionale di questa ricorrenza.

Ecco allora i Green Street Game di basket organizzati dal Forum Giovani Principio Attivo sul aspetto di Via Verdi, la corsa dei passeggini della Polisportiva Carugate, il torneo nazionale di Minibasket, l’attesa staffetta dell’ ASD Podisti Carugate che quest’anno in occasione dell’anno del Giubileo della Misericordia arriverà a Roma, il 23° Torneo della Speranza del Comitato Amici di Max, e la 5° edizione della 24ore di calcio femminile sul campo del Ginestrino, organizzata dalle calciatrici della Polisportiva Carugate.