CARUGATE
PRO CARUGATE: PARTE DALLA NUOVA SEDE LA CORSA FINALE ALLE AMMINISTRATIVE

“Iniziamo a giocarci la partita con una sfida al candidato”. Era accattivante  il gioco di parole con cui la civica ProCarugate invitava tutti i propri sostenitori e i cittadini interessati, ad incontrare il candidato Luca Maggioni nella sede nuova di pacca della lista; una sede che resterà sempre aperta tutti i sabato pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.00, e che sarà quartier generale anche per incontrare i carugatesi, ascoltare proposte, svolgere riunioni, prendere decisioni in vista delle settimane che separano dal voto.

procarusede02Così sabato 30 aprile sono state molte le persone incuriosite dalla nuova vita assunta dai locali dell’ex Bar Broni in Via Monte Grappa 34, e tanti gli entusiasti che hanno sfidato il candidato sindaco e i membri della lista, in un susseguirsi di partite a calcio balilla e chiacchierate politiche. “E’ stato un pomeriggio interessante, dove abbiamo accolto molta gente nei nostri locali -ha spiegato Maggioni- per quanto riguarda il calcio balilla bhè, era semplicemente un piccolo simbolo legato alla vita precedente di questi spazi, che erano sede di un bar storico per la città, e rappresentava una metaforica sfida al candidato, che poi si compie anche sul piano delle proposte politiche ovviamente”.

L’appuntamento per inaugurare il nuovo ufficio elettorale, è stato solo uno degli eventi che aprono settimane di incontri, a partire da quello del 13 maggio nel quale verrà illustrato alla cittadinanza il programma elettorale in ogni sua più piccola sfaccettatura: “Quello del 30 aprile è stato un momento di aggregazione -spiega Maggioni- il prossimo invece sarà davvero un momento particolare. Abbiamo raccolto e ascoltato diverse istanze dei cittadini, e ora è il momento di dare loro delle risposte attingendo al nostro programma elettorale, che oltre ad essere distribuito fisicamente, verrà illustrato nel dettaglio.

Se venerdì 13 sarà interamente dedicato alla riflessione politica improntata al futuro, il giorno seguente, 14 maggio, i candidati della lista monteranno a cavallo delle loro biciclette per un tour che andrà di cascina in cascina toccando tutti i luoghi anche ai confini più esterni della città: “Le cascine sono una parte della storia di Carugate -ha concluso Maggioni- e alcune sono anche volto di quelle zone periferiche della città che, come abbiamo sempre sostenuto, è necessario ricucire a tutto il resto del territorio“.

Per restare informati su orari precisi e luoghi di questi ed altri futuri eventi, il sito della civica e la pagina Facebook sono in costante aggiornamento.