CERNUSCO
UNA MATTINA DI LAVORI E RIFLESSIONE SUL RAPPORTO SCUOLA – DISABILITA’

A che punto siamo in Italia, se parliamo di scuola e disabilità ? E in Martesana che tipo di percorsi esistono, che sinergie sono messe in campo affinché l’integrazione sia il più proficua e agevole possibile ?

Discutere e provare a rispondere a queste domande, sarà compito del convegno organizzato il prossimo 30 gennaio da Anffas Onlus Martesana, associazione che da anni rappresenta le famiglie di persone diversamente abili, e che opera sul nostro territorio aggregando circa 31 associazioni in tuta la Lombardia per un totale di quasi 3000 soci.

Un punto di riferimento di questa rete, è proprio Cernusco Sul Naviglio, e qui, negli spazi della Vecchia Filanda, sabato alle ore 9.30 si apriranno importanti discussioni che vedranno intervenire psicologi, dirigenti di istituti scolastici, autorità cittadine, ed esperti in materia come Cristiana Molignani, referente del Centro Territoriale per l’Inclusione, nonché docente del corso di Specializzazione per il Sostegno presso l’Università Bicocca di Milano, e Giovanni Merlo, Direttore di Ledha (lega per i diritti delle persone con disabilità).

Uno degli argomenti caldi della giornata, che terminerà intorno alle 11.45, sarà la discussione legata alla nuova legge di riforma della scuola (legge 1107/2015) che al suo comma 181/c, entra proprio nel merito della “promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, e del riconoscimento delle differenti modalità di comunicazione” , e al punto 1 introduce un’ importante “ridefinizione del ruolo del personale docente di sostegno al fine di favorire l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, anche attraverso l’istituzione di appositi percorsi di formazione universitaria”.

Questo e molto altro sarà il centro dei diversi dibattiti e spunti che verranno lanciati dai relatori, come l’illustrazione del Patto Territoriale siglato dal Comune di Cernusco e spiegato dall’Assessore alle Culture Rita Zecchini, o ancora il tema della stretta sinergia tra amministrazioni e istituti scolastici, che verrà sviscerato dallo Psicologo e consulente comunale Giuliano Porcellini.

Il sindaco Eugenio Comincini, con Giovanni Farina presiedente di Anffas Onlus Martesana, apriranno la giornata, alla quale si conta parteciperanno numerosi soggetti e realtà del territorio, visto il tema mai sufficientemente indagato in ogni sua sfaccettatura.