GORGONZOLA
TUTTI IN PIAZZA PER LA FESTA DI SANTA CATERINA, DA 231 ANNI RICORRENZA SIMBOLO DELLA CITTA’

“Nel giorno di Santa Caterina 25 del prossimo ventura novembre…si aprirà in Gorgonzola Capo di Pieve una nuova fiera…per la contrattazione di qualsivoglia sorta di merci, grani, bestiami ed altro.” Sono passati 231 anni da questo decreto e, nonostante abbia cambiato volto e dinamiche, la Fiera di Santa Caterina a Gorgonzola è tutt’ora un appuntamento imperdibile, im programma per sabato 28 e domenica 29 novembre. 

Nel corso dei decenni la manifestazione ha mutato la propria fisionomia; se infatti fino ad un tempo piuttosto recente, ovvero una trentina di anni fa, la fiera era un semplice mercato dell’agricoltura e del bestiame, in cui le merci da scambiare erano principalmente sementi, attrezzi da lavoro e mucche da latte, oggi chiamarla una mercato rurale sarebbe a dir poco riduttivo.

Bancarelle che si snodano per tutte le vie della città, oggetti di fine artigianato, dolciumi di ogni genere, profumi di cioccolata e vin brulè, mostre di arte, banchetti per il volontariato, associazioni in piazza e soprattutto migliaia di persona che brulicano per la città…Tutto questo è la Fiera di Santa Caterina. Ovviamente non può mancare un assaggio del celebre formaggio, in un piatto che è emblema della milanesità, ovvero Polenta e Gorgonzola, domenica 29 novembre dalle ore 12.00 in Piazza della Repubblica.

Sarà possibile inoltre fare un giro in Valtellina, sempre rimanendo a Gorgonzola: ospite della fiera è infatti L’Accademia dei Pizzoccheri di Teglio, che realizzerà Pizzoccheri freschi da cucinare sul posto accompagnati da un buon bicchiere di vin burle. E per non dimenticare l’origine agricola della manifestazione, alla Corte del Pino troverete la fattoria degli animali, con esemplari di animali da cortile, e molti laboratori gratuiti per i bambini dai 4 ai 10 anni, per giocare e riflettere in maniera istruttiva sull’ambiente e gli animali, sabato 28 e domenica 29 alle ore 10.30 e 15.30.

L’intero programma della 231° fiera di Santa Caterina è disponibile online (qui), così come sul sito del comune sono reperibili informazioni dettagliate sulla sosta delle auto nei giorni di festa e sui pass a disposizione (qui).

GABRIELLA FERRARI