SEGRATE – COLOGNO – PIOLTELLO
ECCO IL REDDITO DI AUTONOMIA: BONUS CASA DA 800 EURO

Regione Lombardia, per andare incontro alle esigenze delle famiglie in difficoltà, ha messo a disposizione risorse per l’attuazione del “reddito di autonomia”, precisamente 50 milioni di euro per gli ultimi tre mesi del 2015 e 200 milioni per il 2016.

All’interno delle misure del pacchetto, ce n’è una relativa ai comuni ad alta densità abitativa, nei quali per i nuclei familiari particolarmente disagiati c’è la possibilità di una riduzione per l’anno 2015 dell’incidenza del canone d’affitto sul loro reddito per il mantenimento dell’abitazione in locazione (qui tutte le specifiche). Questo è il caso di PioltelloSegrate e Cologno, che rientrano nella rosa dei comuni lombardi ad alta densità abitativa.

Quello di cui stiamo parlando è un “bonus casa”, di massimo 800 euro una tantum, a cui possono accedere i residenti lombardi con un reddito ISEE/FSA (Fondo Sostegno Affitti) compreso tra 7.000 e 9.000 euro che sono in possesso di un contratto di affitto sul libero mercato formalmente registrato e la cui casa è utilizzata come residenza anagrafica e abitazione principale.

Il bando è aperto dal 2 novembre fino al 15 dicembre, presentando la documentazione necessaria (qui) per il calcolo dell’ISEE/FSA. Una volta verificata la sussistenza dei requisiti per partecipare al bando, il Comune inoltrerà la richiesta alla Regione.

Cologno:
Lo sportello del Comune a cui rivolgersi è quello dell’ Ufficio Protocollo al piano terra di Villa Casati il lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00; il martedì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.30 alle 18.00; il giovedì giovedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00
Pioltello:
Le richieste saranno accettate solo su appuntamento da prenotare telefonicamente allo 02.92366101 dalle 9.00 alle 12.30
Segrate:
Lo sportello del Comune a cui rivolgersi è quello dei Servizi alla Persona (aperto dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12)