CARUGATE
PIZZOCCHERI E MUSICA JAZZ: LA STRANA COPPIA PER SOSTENERE PROGETTO CHERNOBYL

Il connubio è insolito: pizzoccheri e Jazz. Ma entrambi gli ingredienti sono delizia per il palato e per l’udito. 
Se poi aggiungiamo una spolverata di solidarietà, il piatto forte della serata è servito.

Tutto questo è in programma per il prossimo 21 marzo alle 19.30 all’ Oratorio Don Bosco, dove i volontari del Comitato Progetto Chernobyl Carugate, invitano tutta la cittadinanza a partecipare ad una cena di beneficenza per sostenere il percorso di accoglienza portato avanti dal gruppo con i piccoli bimbi di Dobrush, zona della Bielorussia ancora soggetta agli effetti delle radiazioni e delle contaminazioni seguite al disastro della centrale nucleare di Chernobyl del 26 aprile 1986.

Dietro all’organizzazione dell’evento, che sarà incentrato sul delizioso piatto valtellinese e sulla musica del trio Jazz “Mirko Fait Bossa Trio” (voce, chitarra e sax), vi è la preziosa collaborazione dell’ associazione Arcoiris Amiba O.N.L.U.S., sostenuta da Délifrance, e dell’ Oratorio carugatese.

In molti avranno voglia di trascorrere un sabato sera fuori a cena e poi magari ad ascoltare buona musica.
Ecco una soluzione per trovare entrambe le cose con al consapevolezza che i soldi spesi andranno per una buona causa.

Tutte le informazioni sui prezzi e sui contatti sono reperibili scaricando la locandina qui