CARUGATE
INAUGURATE DOMANI SERA, TUTTE LE OPERE REALIZZATE DA HUMUS ART INSIEME A STUDENTI E CARUGATESI

Abbiamo seguito per lungo tempo gli eventi presentati da Humus Art, Biennale di Arte Pubblica e Relazionale di Carugate; e abbiamo avuto anche il piacere di supportare, iniziative artistiche come i due shooting fotografici per riscoprire punti di vista diversi sul territorio.

Domani, giovedì 27 novembre, si terrà la serata conclusiva di questo lungo percorso, durante la quale i cittadini e gli appassionati di arte, potranno vedere concretamente cos’ha prodotto quest’esperienza artistica che ancora una volta si è riproposta di saldare il legame tra la gente e la città, in un continuo riscoprire storia e tradizione attraverso l’arte.

Durante la serata, che inizierà alle 20.45 in Atrion (Via San Francesco), verrà quindi presentata l’opera collettiva Mappe della Memoria, che ha visto il lavoro congiunto di carugatesi e studenti dell’ Accademia di Brera (quiqui);
verrà inaugurata la mostra “Punto in Piega“, con opere realizzate dagli studenti di Brera durante i seminari di legatoria artistica; e ancora si potranno vedere le curiose e tanto attese tavole tipografiche “Detto_Typo“, con le quali gli studenti dell’ Istituto Artigianelli, tra cui alcuni di Carugate, hanno riproposto detti e motti della tradizione dialettale carugatese, in veste grafica moderna e accattivante (qui).
Non mancherà la proiezione degli scatti di “Una Carugate Fuori dal Comune“, realizzati dai partecipanti ai due shooting organizzati (qui e qui) , e in ultimo, verrà inaugurata anche la mostra “work in progress“, che riporterà documenti e progetti realizzati con la cittadinanza e le associazioni e realtà della città (qui).

Per il programma della serata è possibile scaricare la locandina qui.
Per ogni tipo di informazione visitare il sito di Humus Art, o scrivere una mail a humusart2014@gmail.com